rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Basket

I Fiorenzuola Bees disputano una grande partita ma vengono acciuffati solo nel finale nella bolgia del PalaMacchia: la Pielle Livorno vince 83-78

I Fiorenzuola Bees fanno visita ad un PalaMacchia infuocato per sfidare la Caffè Toscano Pielle Livorno, una delle tre capoliste di Serie B Nazionale Old Wild West 2023/2024 Girone A.

La squadra di coach Dalmonte parte con la faccia tosta e con le triple di Giacchè e Venturoli si porta sullo 0-6 al 3’.
Chiarini inventa una vera e propria magia con un gioco da 4 punti per il 6-9, ma Fiorenzuola è on fire e con la tripla dal centro di Ricci costringe al timeout coach Cardani al 5’. 6-15.
La Pielle cerca di tenere botta con Ferraro, ma le percentuali di entrambe le squadre si abbassano e il primo quarto si chiude sul 12-20 per i Bees.
Biorac con 4 punti personali fuori dalla partita inizia a rendere pericolosa la squadra di Dalmonte anche da dentro l’area (13-26 al 13’), con la tripla di Re che costringe ad un altro timeout una Pielle in grave difficoltà.
Chiarini si dimostra l’anima in questi minuti della squadra di coach Cardani, con due iniziative consecutive che danno vigore al pubblico di Livorno. Timeout Dalmonte al 15’ sul 19-34.
La Caffè Toscano con un colpo di grande teatro realizza un 9-2 di break firmato dal solito Chiarini e Rubbini, tornando sotto la doppia cifra di svantaggio al 17’. 28-36.
La sfida tra Chiarini da una parte e capitan Ricci dall’altra, sebbene con armi diverse, continua, con il play argentino di Livorno che inventa un’altra tripla clamorosa per il 35-41 al 19’.
Preti dall’angolo scarta il cioccolatino di Bottioni con la tripla, con Laganà che dalla linea della carita’ risponde sul 2/2. Venturoli con la tripla in corsa sulla sirena chiude un primo tempo clamoroso sul 37-47 per i Bees.
Nel secondo tempo Diouf e Pagani cercano di fare il vuoto sotto canestro per la Pielle, ma Fiorenzuola risponde con una veemenza incredibile e trova in Venturoli e Preti 3 bombe consecutive per il 41-56 che obbliga Livorno al timeout al 23’.
Pagani continua il suo lavoro di erosione nell’area dei Bees (50-58 al 26’), con Loschi che dall’arco fa esplodere i tifosi locali con la tripla del -4 al 29’. 54-58. È Bottioni con un grande semigancio mancino sulla sirena a chiudere il terzo quarto sul 54-61 per i Bees.
Ferraro chiude un mini break da 5-0 per la Caffè Toscano entrando nell’ultimo parziale per il -2, ma Preti fa reagire di forza la squadra di Dalmonte con un’altra tripla. 59-64 al 32’.
Ancora Loschi dopo una bella circolazione di palla trova la tripla aperta al 34’, con Pagani che impatta la parità al 36’. 68-68.
Rubbini con un pesante 3/3 ai liberi fa mettere la freccia dopo una vita alla Pielle al 37’ (71-69), Preti con il fade away in stile Nowtizki pareggia nuovamente la sfida.
Chiarini serve capitan Campori per la tripla dall’angolo del 39’; e’ 78-73, con la Pielle che sembra dare una spallata al match.
Venturoli dopo un’ottima circolazione palla dei Bees trova il 79-76 entrando nell’ultimo minuto di gioco ancora dall’arco. Lo Biondo cattura il rimbalzo offensivo sull’azione seguente e letteralmente svitandosi in area riporta i locali al +5.
Venturoli realizza il 2/2, ma sulla rimessa seguente al timeout chiamato da Cardani la coppia arbitrale opta per il fallo antisportivo allo stesso numero 3 dei Bees. Finisce 83-78 per la Pielle Livorno, con grande rammarico per i Bees autori comunque di una prestazione maiuscola su un campo difficilissimo.

Caffè Toscano Pielle Livorno vs Fiorenzuola Bees 83-78
(12-20; 37-47; 54-61)


Pielle Livorno: Chiarini 26; Pagani 10; Rubbini 9; Manna; Dadomo; Diouf 4; Lo Biondo 8; Loschi 8; Laganà 7; Ferraro 6; Cristofoni; Campori 5. All. Cardani


Fiorenzuola Bees: Ricci 17; Biorac 6; Venturoli 14; Bottioni 4; Re 3; Seck ne; Guaccio; Giacchè 8; Preti 23; Bettiolo ne; Gayè ne; Sabic 3. All. Dalmonte

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Fiorenzuola Bees disputano una grande partita ma vengono acciuffati solo nel finale nella bolgia del PalaMacchia: la Pielle Livorno vince 83-78

SportPiacenza è in caricamento