rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Basket

I Fiorenzuola Bees chiudono il girone di andata al 4° posto superando per 89-61 Vigor Matelica

Nell’ultima sfida del girone di andata del Campionato Serie B Girone C Old Wild West si intrecciano a Castell’Arquato due fili importanti; i Fiorenzuola Bees, che vogliono raggiungere il 4° posto, ospitano quella Vigor Matelica bramante di punti per cercare di togliersi da una zona di classifica pericolosa.
L’inizio partita vede due protagonisti assoluti, con Casagrande da un lato e Provvidenza dall’altro abili a tenere la sfida viva prima che Vissani dia agli ospiti il primo vantaggio della sfida al 4’. 6-10 con la tripla del numero 8 di Matelica.
Fiorenzuola rimane piantata sui pedali, con Matelica che trovando ottime percentuali dall’arco scappa. Sulle triple di Paglia e Riccio (6-16) coach Galetti è costretto ad un primo timeout pieno per arginare un primo momento di difficoltà gialloblu.
Pederzini e Re convertono 4 liberi in un amen per sbloccare la situazione, ma ancora Matelica dall’arco trova il 12-20 con Paglia al 7’.
Casagrande e Pederzini convertono un ottimo break da 5-0, cui segue il movimento in virata mancina di Ricci che fa esultare il palazzetto di casa per il 19-20 e timeout Matelica a 43 secondi dalla fine del primo parziale. Il piazzato da 4 metri di Adeola chiude il primo parziale sul 19-22 per gli ospiti.
Seck corregge il tiro di Adeola al 13’ e mantiene in vetta Matelica per 23-27; il semigancio destro di Riccio continua a rendere complicati i piani dei Bees, ma al 16’ altri due liberi di Re fissano il risultato sul 29-31.
Giacchè con la scorribanda mancina si fa tutto il campo al 17’ per far esultare il PalArquato (33-34), subito dopo Ricci recupera palla e in contropiede inchioda la schiacciata. E’ primo vantaggio Bees al 18’. 35-34.
Matelica esagera nella fisicità e commette diversi falli sul finire di quarto, consentendo a Fiorenzuola di essere brava e matura a capitalizzare un buon vantaggio con i 3 liberi consecutivi realizzati da Giacchè ed entrando nell’ultimo minuto del tempo sopra di 5 lunghezze. Gallo accorcia le distanze dall’arco, chiudendo il primo tempo sul 42-41 in favore di Fiorenzuola.
Partono forte i Bees nel secondo tempo, riuscendo a portarsi sul +6 con la tripla di Ricci e il terzo tempo di Giacchè (47-41); Matelica deve attendere due liberi di Seck per sbloccare il tabellino nel secondo parziale.
La prima metà di quarto è nel complesso povera di canestri, ma ci pensa Magrini con la tripla del 50-45 al 25’ a dare la spinta alla carrozza dei Fiorenzuola Bees.
I Fiorenzuola Bees accelerano nettamente in pochi minuti, costruendo con Magrini e Casagrande un bottino che consente di arrivare alla doppia cifra di vantaggio al 28’, con coach Trullo obbligato al timeout sul 60-50.
Due triple di Paglia fissano il parziale alla fine del terzo quarto sul 65-56 per i Bees.
Negli ultimi 10 minuti di gioco, Caverni e Re al 33’ fanno allungare con grande convinzione i Fiorenzuola Bees; Matelica si affida ormai quasi esclusivamente alle triple da fuori, con le percentuali che tuttavia si abbassano drasticamente. 72-60.
Ricci inventa il fade away ‘’alla Nowitzki’’ sullo scadere dei 24 secondi, Caverni subito dopo con il terzo tempo pare dare una bella ipoteca alla gara al 35’. 76-61.
Sulla schiacciata in contropiede ancora di Ricci, che consegna il +22 a Fiorenzuola, si entra in pieno garbage time, con i Fiorenzuola Bees che chiudono un girone di andata pieno di impervie al quarto posto. Finisce 89-61 per i gialloblu.

15° Giornata Campionato Serie B Girone C Old Wild West

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs Halley Informatica Vigor Matelica 89-61

(19-22; 42-41; 65-56)

Fiorenzuola Bees: Casagrande 18; Re 12, Devic; Caverni 9; Giacchè 9; Giorgi 5; Preti ne; Bettiolo 2; Ricci 14; Magrini 14. All. Galetti

Vigor Matelica: Provvidenza; Fianchini; Mentonelli; Seck; Vissani, Gallo; Caroli; Polselli; Riccio; Adeola; Paglia; Enihe. All. Trullo

Arbitri: Barra da Torino e Caneva da Collegno (TO)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Fiorenzuola Bees chiudono il girone di andata al 4° posto superando per 89-61 Vigor Matelica

SportPiacenza è in caricamento