rotate-mobile
Basket

I Fiorenzuola Bees cedono alla corazzata Firenze solo negli ultimi 8 secondi dopo una prova encomiabile

I Fiorenzuola Bees in formazione decimata fanno visita alla corazzata Pallacanestro Firenze nella 7° Giornata Campionato Serie B Girone C Old Wild West.
All’indisponibile Pederzini, si aggiunge anche Giorgi, non recuperato dal problema alla caviglia che gli aveva fatto saltare anche la sfida contro Piacenza lo scorso weekend. Due pezzi da novanta a cui Fiorenzuola rinuncia nella sfida al PalaCoverciano.
Fiorenzuola parte senza alcuna riverenza nei confronti dei padroni di casa, trovando ottimi canestri e buone giocate con i 5 punti di Preti; Bushati risponde con grande sagacia per i toscani, ma sull’inserimento di Giacchè premiato da Casagrande per il 9-11 al 6’ la panchina locale è costretta al primo time out pieno della gara. Sul fallo antisportivo fischiato a Venuto al 7’ Fiorenzuola si porta al +4 (11-15), ma Ndoja con la sua prima tripla stagionale fa tornare Firenze attaccata al match
Castelli è il pericolo numero 1 in casa Pallacanestro Firenze con ben 7 punti nel primo quarto (17-17 all’8’), ma Magrini spara la bomba che certifica un ottimo primo quarto per i gialloblu (19-22 al 9’). Ndoja riesce a trovare un’ottima tripla sul finale, chiudendo il primo parziale sul 22-24 in favore dei Bees.
Caverni in uscita dalla panchina disegna basket sia per la tripla di Casagrande che per il lay up di Ricci, mentre in difesa Laganà sfrutta alcuni vantaggi di stazza per tenere a un possesso di svantaggio Firenze al 12’. 27-29.
Ricci si conferma un vero e proprio fattore in inizio secondo parziale, con Fiorenzuola che trova il massimo vantaggio sul +11 grazie ad una tripla di Magrini ed un parziale da 0-9. 29-38 al 14’.
Laganà con due fade away consecutivi fa tornare i padroni di casa sotto la doppia cifra di svantaggio (37-46); Re è bravo a costruire un primo tempo solido in casa Bees e a far toccare quota 50 alla squadra di coach Galetti.
Laganà costruisce un secondo tempo monstre a livello personale toccando quota 22 punti in 20 minuti, ma Fiorenzuola chiude un sontuoso primo tempo avanti di ben 9 lunghezze. 46-55.
Preti incendia la retina con due conclusioni personali di alta fattura al rientro dagli spogliatoi; lo imita Bushati con 6 punti personali dall’arco, con il 50-62 al 22’ che certifica le alte percentuali per entrambe le compagini. Bushati continua a vivere un momento di altissimo livello, riuscendo a ricucire sul -6 al 26’ e costringendo coach Galetti al timeout pieno sul 56-62.
Firenze in un amen gira la partita con un altro parziale da 9-0 grazie a Bushati e Ndoja (65-64 al 27’), ma Fiorenzuola è brava a tenersi viva nonostante la spallata della corazzata toscana e con un bel canestro da 4 metri di Casagrande si riporta sul 68-67 al 29’. Con una noia muscolare di Preti i due lunghi atipici di Fiorenzuola diventano Re e Ricci, che confermano una grande partita personale e chiudono in parità il terzo parziale. 72-72.
Re inaugura l’ultimo parziale con la sua prima tripla della partita che sancisce l’ascia di guerra alzata da parte di Fiorenzuola; Passoni riporta avanti Firenze sul 77-75 al 33’ con la stessa arma, ma Giacchè impatta nuovamente la gara in parità con una vera zingarata a centro area.
La premiata coppia Ricci – Re confeziona un altro sorpasso in casa Fiorenzuola, con Magrini che aiuta nel 79-84 del 35’. Firenze si dimostra la corazzata preventivata, trovando con Laganà il modo di rientrare ed impattare a quota 87-87 al 37’.
Il sorpasso è servito con il piazzato di Laganà al 38’, ma per l’ennesima volta i Fiorenzuola Bees provano a tornare in volo e trovano la tripla del controsorpasso a 90 secondi dal termine. 89-90.
Sul pallone perso a 8 secondi dal termine, Bushati vola in contropiede, subisce fallo e va in lunetta con il libero che vale il 92-90 e timeout pieno per Fiorenzuola. Sugli sviluppi, il tiro di Giacchè è sul ferro e sul fallo sistematico seguente Firenze chiude sul 93-90 finale.

7° Giornata Campionato Serie B Girone C Old Wild West

Pallacanestro Firenze vs Pallacanestro Fiorenzuola 93-90

(22-24; 46-55; 72-72)

Pallacanestro Firenze: Di Pizzo; Laganà 30; Minnucci ne; Venuto 1; Ndoja 17; Passoni 8; Castelli 9; Mazzotti; Giannozzi ne; Scott 2; Bushati 26. All. Gresta

Fiorenzuola Bees: Casagrande 12; Re 17; Devic ne; Caverni 5; Giacchè 10; Giorgi ne; Preti 20; Bettiolo ne; Ricci 16; Magrini 10. All. Galetti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Fiorenzuola Bees cedono alla corazzata Firenze solo negli ultimi 8 secondi dopo una prova encomiabile

SportPiacenza è in caricamento