rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Basket

I Fiorenzuola Bees all'esame di maturità: al PalArquato domenica 10 dicembre arriva la Virtus Salerno

I Fiorenzuola Bees tornano in campo per il terzo impegno in una settimana solare, affrontando in uno scontro cruciale in zona playout la Virtus Arechi Salerno nella gara valevole per la 14° Giornata Campionato Serie B Nazionale Old Wild West 2023/2024 Girone A.
Lo fa con ancora un po' di amaro in bocca per una gara persa nel turno infrasettimanale contro una Legnano Basket Knights di grande valore tecnico ma lasciata sulle spine fino a 9 secondi dal termine, quando la tripla aperta di Jacopo Preti poteva consegnare la vittoria in casa Fiorenzuola.
Il ferro colpito dal numero 17 gialloblu non ha cancellato una sua prova davvero maiuscola con 24 punti e 5 rimbalzi personali, ma allo stesso tempo grida vendetta per una partita giocata in modo maiuscolo dalla squadra di Dalmonte, per nulla intimorita da giocatori con un passato illustre, anche di categoria superiore, come Marino, Raivio e Planezio.
Alle ore 18.00 di domenica 10 dicembre 2023 verrà alzata al PalArquato di Castell’Arquato (PC) la gara che vedrà contrapposti i Bees, a quota 10 punti in classifica, ad una Virtus Arechi Salerno altrettanto affamata di punti, in piena zona playout a quota 5 punti ed in penultima posizione.
Le ultime 4 sconfitte consecutive dei campani sono arrivate a seguito di due belle affermazioni per la squadra di Sciutto, che si era imposta proprio contro Legnano prima e poi contro la NPC Rieti.
Sono 3 le armi offensive principali di una Salerno assolutamente non da sottovalutare, con un trio d’archi formato da Mantvydas Staselis (16,9 punti di media per la guardia lituana classe 1994), Mattia Acunzo (15,2 punti di media per il centro classe 2000) e Lazar Kekovic (13,8 punti di media per l’ala montenegrina classe 1999 ex Virtus Cassino).
Fiorenzuola arriva alla partita con diverse note positive nella sfida contro Legnano Basket Knights nonostante la sconfitta; alla prestazione solida di Preti, già riportata nelle righe sopra, si aggiunge un Sabic bravo a toccare ancora quota 20 punti con un chirurgico 5/5 ai tiri liberi, un Magaye Seck tornato ai suoi livelli consueti con 11 punti e 9 rimbalzi (sfiorando la doppia doppia) e un Ilija Biorac da 8 punti in 15 minuti ma con tante cose invisibili e preziose nella sua partita.
Per Fiorenzuola sarà il penultimo impegno casalingo del 2023 solare, attendendo la sfida-derby del 23 dicembre 2023 contro la Bakery Piacenza a cui si inframezzerà la trasferta toscana in quel di Piombino.
Il rush di fine anno è lanciato, nel freddo umido della Pianura Padana i Bees vogliono chiudere l’anno nel migliore dei modi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Fiorenzuola Bees all'esame di maturità: al PalArquato domenica 10 dicembre arriva la Virtus Salerno

SportPiacenza è in caricamento