rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Basket

In casa Bakery dilagano Under 17, Under 14 Silver e Under 13

Prima sconfitta stagionale per l'Under 19 mentre l'Under 16 paga un primo quarto sottotono

Tutti i risultati delle formazioni giovanili della Bakery Piacenza.

Promozione

Magik Parma-Bakery 79-60

(20-12, 16-8, 26-21,17-19)

Bakery: Marafetti 5, Carone 6, Molinari 5, Balestra 2, Ringressi, Delbono 2, Alessandrini F. 20, Alessandrini M. 6, Monti 8, Jakic 4, Gandaglia 2. All. Giovannetti-Libè

Trasferta amara per i giovani della Bakery, che confermano solo a metà il passo avanti compiuto nella scorsa gara casalinga. Nei primi due quarti le troppe palle perse e gli attacchi in solitaria inceppano l'attacco e la difesa concede qualche canestro troppo facile alla Magik.

Terza e quarta frazione di buona fattura con più collaborazioni in attacco e solidità in difesa, dove si è dimostrato che l'unica strada percorribile è quella di giocare assieme.

Under 19

Pol. Arena-Bakery 70-67

(27-13, 16-19, 12-13, 15-22)

Bakery: Emanuelli 23, Ringressi 6, Del Bono 14, Balestra 13, Alessandrini 8, Fantaccione 1, Migliorini 1, Repetti 1, Gandaglia, Mazzocchi, Galli, Fellegara. All. Scherz-Libè

Prima sconfitta stagionale per l’Under 19 biancorossa che paga il pessimo primo quarto (27-13) dovuto a poco ritmo in attacco e troppe distrazioni difensive.

Per il resto della partita la formazione piacentina riesce a trovare la quadra vincendo i restanti tre quarti agguantando solo a 3 minuti dal termine il canestro del pareggio con un ottimo Emanuelli (23 punti al termine). Ma la formazione di casa non subisce il colpo, anzi riparte ottenendo un 7-0 di parziale nel momento decisivo e portando alla prima sconfitta stagionale i ragazzi di Scherz e Libè.

Under 17

Calderara-Bakery 49-70

Bakery: Civetta 8, Barattieri 11, Alberici 31, Vinciguerra 11, Bassi 5, Grilli 4, Taina , Valla, Reali, Marchettini, Perugino

Buona prova della formazione biancorossa che conferma l'ottimo momento di forma ottenendo il secondo successo di fila. Con l'infortunio di Perugino dopo soli 40 secondi di partita e vista l'assenza di Molinari, Vinciguerra e Taina sono chiamati agli straordinari in cabina di regia.

La squadra ospite impone il proprio ritmo già dal primo minuto e grazie ad una buona difesa riesce a prendere il largo grazie ai contropiede e una buona circolazione di palla in transizione. Il primo tempo si chiude con un +19 per la Bakery.

All'inizio della ripresa, complice il blackout dei piacentini, la squadra di casa si avvicina a - 9 dopo un solo minuto di gioco. Gli ospiti però riescono a reagire, ritrovando la solidità difensiva riprendendo il largo grazie ai canestri facili in contropiede.

Nell'ultimo quarto la Bakery gestisce il vantaggio acquisto e senza troppi patemi riesce a chiudere la gara con il +23 finale.

Under 16

Arbor Reggio Emilia-Bakery 71-65

(24-11, 40-31, 54-50)

Bakery: Axenti, Badagnani 2, Borotti 11, Knezevik, Mitushev 8, Lecini, Orlandazzi 20, Ratti 11, Yacoubi 6, Marchettini, Carrà, Mandrini 7. All. Brambilla

La formazione Under 16 paga un primo quarto alquanto sottotono con soli 11 punti segnati e poca attenzione difensiva. Con il secondo periodo comincia un’altra gara, con i biancorossi che, azione dopo azione, si riprendono e grazie anche a una buona produzione da 3 punti, con quattro bombe segnate, si arriva al 50 pari. Nell’ultimo periodo non riesce il colpaccio e la pressione esercitata dalla difesa viene sanzionata con diversi falli che regalano punti facili ai tiri liberi. La gara finisce con una sconfitta, ma è da sottolineare il buon recupero dei biancorossi che hanno lottato fino alla fine. MVP Ratti

Under 15 Gold

Masi-Bakery 80-60

Bakery: Madia 18, Tagliaferri 5, Scardoni A. 17, Ronda 4, Scardoni G. 3, Vanneli 2, Gatti 2, Beccari 3, Tagliaferri A. 6. All.re Zamboni-Monti

Partita giocata a metà, con primo e ultimo periodo affrontati molto bene. Le note dolenti arrivano però nelle fasi centrali del match, dove si stacca incomprensibilmente la spina, lasciando troppi tiri aperti e troppe libertà agli avversari, davvero bravi ad approfittarne. Il parziale 45-23 nei quarti centrali spezza la partita e per la Bakery è difficile recuperare, nonostante i biancorossi ci provino fino alla fine. Lavorare su questi blackout sarà l'argomento principale per le prossime uscite.

Under 14 Silver

Scuola Basket Reggio Emilia-Bakery 43-72

Bakery: Bertuzzi 2, Meloni 2, Callegari, Benassi 11, Ferrari 16, Noroni 24, Pugni 15, Milani 2, Maroun

Buona prova dei piacentini che, sul campo di Reggio Emilia, conquistano la terza vittoria consecutiva guidati da Noroni, Ferrari e Pugni, rispettivamente con 24, 16 e 15 punti a referto. La giovane formazione biancorossa, in fiducia dopo le tre vittorie, deve puntare a mantenere il livello di gioco e d’intensità che ha saputo mettere in campo sino ad ora tenendo la testa bassa e continuando a lavorare.

Under 13

HSB Carpaneto-Bakery 30-81

Bakery: Bartolamei 12, Pavani 4, Gorchs 12, Manucra, Aragona , Chero, Milani R 10, Accorsi 11, Repetti 20, Schiavi 4, Fusari, Anceschi 8

Buona prestazione dell’Under 13: difesa in equilibrio che recupera molti palloni tradotti in contropiede e in ottimi canestri. Molto buono il volto offensivo di questa giovane formazione che riesce a far girare la palla con abilità e sicurezza come una vera squadra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa Bakery dilagano Under 17, Under 14 Silver e Under 13

SportPiacenza è in caricamento