Questo sito contribuisce all'audience di

Biruta, nuovo acquisto dell'Assigeco, si presenta: «Sono un uomo squadra»

Il lituano appena arrivato in Italia: la mia caratteristica principale? Sono un lottatore

Biruta con il tecnico Marco Andreazza

Appena arrivato in Italia e subito in palestra. Non ha perso tempo Gilvydas Biruta, ala lituana che si presenta all’Assigeco per sostituire Bobby Jones, costretto a tornare negli Usa a causa di problemi famigliari. Classe 1991, 203 centimetri di altezza, il nuovo acquisto arriva dall’Aries Trikalla, campionato di A1 greco, dove ha viaggiato ad una media di 11 punti e 7 rimbalzi a partita. 

Quali credi possano essere i tuoi punti di forza?
«Sicuramente l’energia che porto alla squadra - spiega il nuovo arrivo - e la mia solidità, sono un lottatore, un uomo squadra».

Che cosa ti aspetti di portare a questa gruppo nell’ultimo mese di regular season?
«Sarà importante finire forte e spero di aiutare l’Assigeco a centrare qualche vittoria in più per cercare di finire il campionato nel miglior modo possibile».

Cosa ti ha spinto a lasciare il torneo greco e ad accettare l’offerta di Piacenza?
«Col Trikalla ci siamo salvati e non avevamo più speranze di partecipare ai playoff, non avevo più obiettivi per cui lottare e l’Italia è sempre stato un Paese in cui avrei voluto mettere alla prova me stesso e il mio stile di gioco».

Quanto conosci il basket italiano?
«Da quello che ho sentito e da quanto ho visto, si gioca un basket veloce e divertente, qualcosa con cui ho sempre voluto misurarmi».

E’ la tua prima volta in Italia?
«No, sono stato alcuni anni fa all’Adidas Eurocamp di Treviso, il raduno estivo che mette in mostra i migliori talenti cestistici, con la mia squadra di college e ora eccomi di nuovo qui».

Quanto è stato importante per te frequentare due ottimi college come Rutgers e Rhode Island, specialmente per la tua crescita sportiva?
«E’ stato fondamentale, ho imparato tanto, sono stato allenato da grandi allenatori. Ho avuto anche la fortuna di giocare nella Summer League NBA con i Denver Nuggets e con i Washington Wizards. Quindi ho sperimentato sulla mia pelle il college e lo stile di allenamento a livelli differenti e questo mi ha aiutato a crescere come giocatore».

Molti giocatori lituani hanno fatto la propria fortuna nel campionato italiano: Ksystof Lavrinovic, Kaukenas, Maciulis, Motiejunas. Biruta sarà il prossimo?
«Prego di essere il prossimo» e intanto ride.

Quali sono i tuoi hobby al di fuori della pallacanestro?
«Il mio passatempo preferito è la pallacanestro, è lo sport che amo, non seguo altro. Per il resto sono abbastanza un geek: mi piacciono la storia e la musica».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hai un messaggio per i sostenitori dell’Assigeco?
«Spero di vedere sempre tanti tifosi a seguirci, mi auguro che si divertano e ci sostengano sempre».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento