menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Ike Ihedioha, capitano dell'Assigeco

Francesco Ike Ihedioha, capitano dell'Assigeco

L'Assigeco fa visita a un'altra big: un successo con Forlì potrebbe aprire le porte della Coppa Italia

Piacentini reduci da un buon momento e al secondo posto in classifica. Ceccarelli: «Vogliamo regalarci un'altra grande serata»

I ROSTER

Unieuro Forlì: 1 Rush, 3 Kitsing, 7 Campori, 10 Watson, 11 Petrovic, 13, Marini, 14 Cinti, 18 Dilas, 21 Piazza, 23 Oxilia, 25 Benvenuti, 33 Bruttini, 43 Ndoja. All. Dell'Agnello.

Assigeco Piacenza: 2 Montanari, 4 Faragalli, 6 Ogide, 8 Molinaro, 9 Rota, 11 Gasparin, 14 Piccoli, 15 Ihedioha, 20 Ferraro, 25 Cremaschi, 33 Santiangeli, 55 Hall, 77 Jelic. All. Ceccarelli.

DICHIARAZIONI DELLA VIGILIA

Coach Gabriele Ceccarelli: “La vittoria a Udine ci ha dato grande energia e positività, vogliamo sfruttarle a nostro favore nella insidiosissima trasferta di Forlì. I romagnoli sono una squadra da alta classifica e stanno vivendo un ottimo momento di forma fatto di tre vittorie consecutive di cui una con ampio margine con Verona. Ma noi non vogliamo pensare agli avversari ma solo a noi stessi per regalarci un’altra grande serata”.

Matteo Piccoli: “Arriviamo da un buon momento, la vittoria di Udine è stata una grande iniezione di fiducia. A causa degli infortuni abbiamo cambiato diversi assetti ma ciò che non sta cambiando è il coraggio che stiamo avendo, soprattutto in trasferta. Anche a Forlì sarà necessario essere perfetti contro una squadra davvero forte. La difesa dovrà fare ancora la differenza. Siamo pronti a combattere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento