Questo sito contribuisce all'audience di

Lucca rinuncia, per il Fiorenzuola in Serie B manca solo l'ufficialità

Ormai non ci sono più ostacoli al salto di categoria, si attende solo il via libera definitivo. Mercato: arriva Defendi, piace Petrosino, contatti con Pederzini

Ormai manca solamente l’ufficialità per fare festa in casa Fiorenzuola. Il club valdardese dovrebbe ricevere a breve il via libera della federazione per la promozione in Serie B, conquistata sul campo grazie al primo posto nel torneo di C Gold (fino alla sospensione della stagione per coronavirus) ottenuto grazie a un’annata ad altissimo livello culminata con 16 vittorie e tre sconfitte. Nelle ultime ore è arrivata la rinuncia al campionato da parte di Lucca e di Palestrina, decisione che apre le porte della categoria superiore proprio a Fiorenzuola e a Chiusi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora la squadra piacentina attende dunque solamente di vedere nero su bianco quanto meritato sul campo e nel frattempo prosegue la campagna di rafforzamento. Gli ultimi nomi associati al Fiorenzuola sono quelli di Davide Defendi e di Lorenzo Petrosino, mentre pare che si siano avviati contatti anche con Riccardo Pederzini, ex della Bakery.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Ecco le possibili composizioni dei Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021

  • Dilettanti - Ecco i possibili gironi di Serie D, Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Ripresa del calcio dilettantistico e giovanile: c'è il protocollo sanitario della Lega Nazionale Dilettanti

  • Gli ex Piacenza, tutti svincolati dal club, vanno a ruba: anche Della Latta è vicino al Padova

  • Andrea Pirlo stregato dal talento piacentino Nicolò Fagioli. La Juventus potrebbe inserirlo in prima squadra

  • Di Battista: «Rosa ancora a metà». In arrivo Heatley, Daniello, il portiere Sposito e tre giovani dall'Atalanta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento