Questo sito contribuisce all'audience di

Ufficiale: terminata la stagione di pallacanestro dal minibasket alla Serie C compresa

Nota di Giovanni Petrucci, presidente della federazione: conclusa tutta l'attività organizzata dai comitati regionali

Il basket è il primo ad arrendersi ufficialmente al coronavirus. Nel pomeriggio di oggi Giovanni Petrucci, presidente della Federazione, ha inviato una lettera a tutte le società dichiarando definitivamente conclusa la stagione sportiva in corso per ogni attività organizzata dai comitati regionali. Di fatto cala il sipario su minibasket, tutto il settore giovanile e sull’attività maschile e femminile fino alla Serie C compresa.

Restano invece ancora in calendario, almeno per il momento, i campionati di Serie A e Serie B

Questa la nota ufficiale

Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l'intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte nel corso della riunione del Consiglio federale dello scorso 9 marzo e dopo aver ascoltato il parere del vicepresidente vicario, del rappresentante della consulta e del coordinatore delle attività del Settore Agonistico, il presidente FIP Giovanni Petrucci ha ritenuto di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività (minibasket, giovanile, senior, femminile, maschile) organizzata dai Comitati Regionali FIP.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Un bel Piacenza strappa un punto prezioso sul campo del Como. Intensità e aggressività, ma l'attacco rimane a secco

Torna su
SportPiacenza è in caricamento