Questo sito contribuisce all'audience di

Emergenza coronavirus - L'Assigeco sospende tutta l'attività giovanile a tempo indeterminato, stop anche ai campionati Csi di pallavolo

La società biancorossoblù ferma allenamenti e partite fino al minibasket, sia nel Lodigiano sia nel Piacentino

Si ferma a tempo indeterminato tutta l'attività giovanile dell'Assigeco, sia nel lodigiano, dove l'emergenza impedisce ai cittadini di lasciare il territorio, sia nella provincia di Piacenza. L'emergenza coronavirus dunque continua a limitare l'attività sportiva e come è naturale anche le nostre società si adeguano alle richieste delle istituzioni, che chiedono di limitare la frequentazione di luoghi affollati.

Ufficiale nel Piacentino anche la sospensione dei campionati Csi di pallavolo, con lo stop che al momento riguarda le gare in programma la prossima settimana, dal 24 al 28 febbraio.

Questa la nota dell'Assigeco:

L'Assigeco Piacenza comunica la sospensione, a tempo indeterminato, di tutte le attività sportive del proprio Settore Giovanile e Minibasket sui territori lodigiano e piacentino.

Una sospensione resa necessaria dopo le ultime disposizioni messe in atto dalle Istituzioni in merito alla emergenza legata al Coronavirus.

La società biancorossoblù resta in attesa di nuove comunicazioni da parte degli enti preposti, fiduciosa che la situazione possa essere risolta nel più breve tempo possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento