Basket

In casa Bakery il 2020 si chiude con una sconfitta, Vigevano conquista il primato

I lombardi vincono 79-74, recuperando dopo un ottimo avvio dei biancorossi, e terminano l'anno al comando della classifica

La Bakery Piacenza al termine di un match equilibrato fino all’ultimo secondo esce sconfitta dal PalaBasletta. I biancorossi pagano un terzo quarto giocato sottotono, a differenza degli altri 30 minuti che invece li hanno visti protagonisti. Dopo 3 agevoli vittorie, la Bakery inciampa sull'insidioso campo di Vigevano nonostante le ottime prove individuali di Planezio con 21 punti e miglior realizzatore, Vico con 16 e Sacchettini con 12. Gli uomini di Campanella riscenderanno in campo il giorno dell’Epifania, al PalaBakery contro Piadena.

Nei primi istanti della partita, le due squadre si studiano a vicenda, senza azzardare nessun colpo proibito. Un susseguirsi di batti e ribatti porta le formazioni sull’8-10 firmato Planezio, seguito a ruota dai primi punti di Sebastian Vico.

Il momento sorride alla Bakery, che continua a macinare punti con la coppia Sacchettini - Planezio fino al timeout obbligato di Coach Piazza sul 9-17. I gialloblu rientrano bene in partita, con 5 punti consecutivi portandosi fino al -5. Agli sgoccioli del primo quarto di gioco però, De Zardo e Czumbel con un’ottima intesa, fissano il punteggio a 15-23.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa Bakery il 2020 si chiude con una sconfitta, Vigevano conquista il primato

SportPiacenza è in caricamento