Questo sito contribuisce all'audience di

Edoardo Pedroni, un giovane play per la Bakery

La società biancorossa si assicura un nuovo Under. «Abbiamo tutte le carte in regola per disputare un gran campionato e far divertire i nostri tifosi»

La Bakery Basket Piacenza acquista Edoardo Pedroni, terzo under dopo gli arrivi di Udom e De Zardo. Classe 1998, Pedroni ricopre i ruoli di playmaker e guardia, unendo un’ottima qualità di tiro alla velocità nelle scelte e alla visione di gioco.

Le prime dichiarazioni rilasciate da nuovo biancorosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Dopo 4 anni a Piombino era arrivato il momento di rimettermi in gioco provando un’esperienza diversa, ed ho visto nella Bakery una grande opportunità da non farsi scappare. Non mi piace azzardare pronostici, però sicuramente abbiamo tutte le carte in regola per disputare un gran campionato e far divertire i nostri tifosi. Ho scelto Piacenza perché conosco bene la società e la sua importanza. Ho costantemente sentito belle parole e commenti positivi da giocatori, nonché amici, che hanno giocato in biancorosso gli anni passati. Un altro fattore che mi ha spinto ad accettare la proposta di Piacenza è il buon rapporto con il coach Campanella. Mi piace molto il suo modo di allenare e di interpretare la pallacanestro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

Torna su
SportPiacenza è in caricamento