Questo sito contribuisce all'audience di

Edoardo Pedroni: «Contro Jesi è già una finale». VIDEO

Il play della Bakery non si nasconde: «La sfida di domenica sarà importantissima, possiamo lasciare a sei punti di distanza una diretta concorrente»

Da sinistra: Maugeri, Campanella e Pedroni

Cosa che praticamente fate a ogni gara: arrivate da cinque vittorie consecutive, un periodo d’oro.

«Senza dubbio, ma non vogliamo fermarci. L’importante è continuare a pensare a una partita alla volta senza farci prendere dalla frenesia di essere in testa e di voler fare tutto di fretta. Con calma e pazienza riusciremo a toglierci altre soddisfazioni».

Al di là dell’aspetto tecnico e tattico, che sono comunque fondamentali, quello che non manca mai alla Bakery sono un grande carattere e un’eccellente difesa.

«Siamo la prima difesa del girone e non è un caso, visto che basiamo il nostro gioco sull’intensità. Se giochiamo bene nel fondamentale abbiamo poi la possibilità di costruire un buon attacco. Dovremo ripeterci anche a Jesi, puntando poi su passaggi, penetrazioni e tiri aperti».

Per quanto ti riguarda ti aspettavi un inizio di campionato così importante e da protagonista? Ti stati ritagliando uno spazio sempre maggiore e sei sempre più decisivo per Piacenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Cerco sempre di farmi trovare pronto. Sapevamo che il campionato è molto difficile, con avversarie molto forti. Io punto a dare il massimo in ogni occasione e a non mollare mai. Seguendo questa strada sono certo di togliermi altre soddisfazioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sport di contatto, oggi riapre anche la Lombardia. E in Emilia-Romagna si preferisce far finta di niente

  • Sport di contatto: Bonaccini scarica la responsabilità sull'assessore Donini. «Aspetto il via libera dalla mia sanità»

  • Piacenza e Corradi: fase di stallo ma il nodo va sciolto in fretta. Sestu non tornerà in biancorosso

  • Calciomercato Dilettanti - Alsenese: quante riconferme. Lo Junior Drago farà due squadre, una in Seconda e una in Terza

  • Calciomercato Dilettanti - Nibbiano&Valtidone: corsa a tre per la panchina. Il favorito è Sergio Volpi

  • Playoff Serie C 2020 - Il programma dei quarti di finale. Bari e Reggiana a caccia della semifinale

Torna su
SportPiacenza è in caricamento