Basket

Bakery mai in partita, Livorno porta la serie di finale a Gara5

Giornata da dimenticare per la Bakery, che parte malissimo (21-9 nel primo quarto) contro Livorno e non riesce mai a reagire. I biancorossi non sono mai in campo e cadono 65-42 sotto i colpi di un Toniato scatenato, autore di 27 punti. La serie di finale play off si deciderà in Gara5 mercoledì a Piacenza.

A seguire tabellino e commento

Piacenza continua a sbagliare conclusioni, Livorno ne approfitta e grazie a tre punti di Marchini vola 63-38 al 36'

La Bakery cerca di risalire ma lo svantaggio è enorme: 59-36 per i padroni di casa

Fase della gara in cui si sbaglia parecchio, va tutto a vantaggio di Livorno che conduce 53-30. A 10' dal termine toscani avanti 55-30

A 3' dalla conclusione del terzo quarto Livorno doppia di nuovo la Bakery: 50-25

E' un dominio dei toscani che con il solito Toniato infilano il 46-21. Nel terzo quarto il parziale dice 15-4 per i padroni di casa, Piacenza non trova mai la via del canestro

Le squadre tornano in campo e subito Toniato infila da tre e poi replica dopo 2 minuti, adesso il divario è elevatissimo, Livorno avanti 40-17. I numeri sono disarmanti, Piacenza ha 1 su 11 da tre e 6 su 24 da due

Ancora Toniato dai 2, Livorno si porta sul 31-17. Finisce così il secondo quarto. Si va al riposo lungo con la Bakery mai in partita.

Secondo fallo fischiato a Castelli e capitan Planezio mette dentro i liberi del -12, 29-17. Libero di Forti 29-15, molti errori in questa fase. Tiro libero Toniato, 28-15. Ammannato forza da sotto ma trova ugualmente il canestro, replica Vico (27-15), poco prima Perin in sottomano dopo una palla recuperata da Vico (25-13).

Perin accorcia da 2, 25-13. Tiro libero Toniato, 28-15. Ammannato forza da sotto ma trova ugualmente il canestro, replica Vico (27-15), poco prima Perin in sottomano dopo una palla recuperata da Vico (25-13).

Inizia il secondo quarto con Birindelli che fa 21-11. Salvadori e Toniato, ancora loro per il nuovo massimo vantaggio Livorno (+14), 25-11.

Ancora Toniato da 3, Livorno scappa 16-7. Birindelli accorcia 16-9 ma Salvadori fa subito 16-9 da tre. Ricci chiude il primo quarto, 21-9 in favore di Livorno. Livorno che tira col 40%, Bakery con il 19%.

Ammanato realizza i primi 2 punti, Udom risponde con la tripla. Casella e poi Perin dalla lunetta (4-5). Ammantato che parte scatenato, libero e tripla, 9-5. Udom dalla lunetta fa 9-7, poi ancora Toniato da 3 fa 12-7. Livorno ha la mano calda da tre punti.

Si parte così: Libertas Livorno che parte con Ammannato, Forti, Casella, Toniato e Castelli. Risponde la Bakery con Udom, Sacchettini, Vico, Perin, Planezio.

Cinquecento biglietti polverizzati in poche ora al Modigliani Forum. Livorno proverà a vincere per portare la serie alla bella mercoledì (a Piacenza), la Bakery (avanti 2-1 nella serie) vuole vincere, chiudere i conti questa sera e staccare il biglietto per la A2.

Bakery, è il momento decisivo: una vittoria vale la Serie A2. Biancorossi a Livorno, alle 20.30 si gioca Gara4 di finale play off con Piacenza avanti 2-1 e a un passo dalla promozione e adesso i padroni di casa di Livorno sono con le spalle al muro: se i biancorossi replicano il successo di venerdì al fischio finale possono festeggiare la promozione in Serie A2. Se invece fossero i toscani a riequilibrare la contesa ecco che tutto tornerebbe in gioco e l’accesso alla categoria superiore sarebbe rimandato alla sfida senza appello di mercoledì 23 alle 20 a Piacenza.

Diretta qui su sportpiacenza.it a partire dalle ore 20.30

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bakery mai in partita, Livorno porta la serie di finale a Gara5

SportPiacenza è in caricamento