rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Basket

Per la Bakery con Chieti una vittoria che vale tanto anche in chiave play out

I biancorossi chiudono 77-64 e si garantiscono il vantaggio del fattore campo negli spareggi salvezza

La Bakery espugna il difficile campo di Chieti 77-64 e si garantisce l'aritmetica certezza di contare sul vantaggio del fattore campo nei play out. Parte fortissimo la Bakery con un parziale di 0-10 che indirizza da subito la contesa sui binari giusti; Morse e Bonacini sono i protagonisti di questi primi minuti, mettendo in campo grinta e punti, prendendo di sorpresa gli abruzzesi. I biancorossi continuano a punire ripetutamente - da fuori e dentro l’area - i padroni di casa, fino al punteggio di 5-18 trascorsi 7 minuti di gioco. Chieti, grazie ai canestri di Dincic e Sims, riesce a rientrare fino al 12-18 con cui si chiude la prima frazione di gioco.

I meccanismi offensivi dei biancorossi si inceppano, permettendo a Dincic di sfoderare tutto il proprio arsenale offensivo e portando i suoi sul 22 pari trascorsi tre minuti nel corso del secondo parziale. A quel punto Raivio inanella una serie di canestri dalla lunetta, dalla media e dalla lunga distanza, permettendo alla Bakery di raggiungere un rassicurante +9, sul 28-37 a 2.40 dalla fine. E’ ancora un canestro dell’americano a chiudere la prima metà di gioco, con il punteggio di 35-41.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la Bakery con Chieti una vittoria che vale tanto anche in chiave play out

SportPiacenza è in caricamento