Questo sito contribuisce all'audience di

Ceccarelli: «Arriva un grosso sospiro di sollievo. Siamo tornati una bella squadra, trascinati da Ihedioha». VIDEO

L'analisi del tecnico dell'Assigeco dopo l'importantissima vittoria contro Verona

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gabriele Ceccarelli tira un sospiro di sollievo. E con lui tutta l'Assigeco, capace di superare Verona al PalaBanca. «I due punti sono importantissimi - racconta il tecnico - ma più in generale direi che siamo tornata la bella squadra vista nel 90 per cento delle gare di campionato, trascinati da un leone come Ihedioha. Ma più in generale tutti hanno messo un importantissimo mattoncinio, partendo da una difesa fantastica».

ASSIGECO PIACENZA - TEZENIS VERONA 72-59
(16-21, 34-30, 50-42)
ASSIGECO PIACENZA: Sabatini 13 , Murry 15, Ogide 8, Formenti 13, Ihedioha 21; Diouf ne, Turini ne, Piccoli, Graziani ne, Antelli, Montanari, Vangelov 2. All.: Ceccarelli.
TEZENIS VERONA: Dieng 2, Severini 3, Candussi 15, Amato 10, Poletti 20; Guglielmi ne, Cacciatori ne, Henderson ne, Quarisa 2, Ferguson 4, Ikangi 3. All.: Dalmonte
ARBITRI: Bartoli, D'Amato, Valeriani.

Potrebbe Interessarti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento