rotate-mobile

La Zanardi ha le idee chiare: «Con la Bakery il prossimo anno vogliamo fare ancora meglio». VIDEO

La società biancorossa dopo aver confermato lo staff tecnico inizia a pensare al futuro. «Sono molto soddisfatta di come si è sviluppata questa stagione, dipendesse solo da ma proseguirei con questo gruppo»

La stagione non è ancora ufficialmente conclusa, visto che sono in programma alcune iniziative in cui è coinvolto principalmente il settore giovanile, ma la Bakery sta già programmando il prossimo campionato di Serie B. Le basi sono state gettate con la conferma del tecnico Giorgio Salvemini, capace di arrivare a Piacenza pochi giorni prima dell’avvio del campionato e di guidare la squadra non solo alla salvezza, ma a degli inattesi playoff.

«Per il momento – sono le parole di Caterina Zanardi – stiamo sondando il terreno, perché fino a quando non termineranno gli spareggi promozione siamo tutti un po’ in attesa. Stiamo cercando di capire quali sono i ragazzi che potranno rimanere con noi anche il prossimo anno; io sono stata molto soddisfatta di come si è sviluppata questa stagione e proseguirei con questo gruppo, ma le dinamiche di mercato e gli obiettivi dei giocatori possono portare a strade diverse. La cosa certa è che ripartiamo da Salvemini, in grado quest’anno di far crescere tutti, me compresa. L’idea comunque è quella di confermare una squadra in grado di appassionare e divertire, come è successo quest’anno».

Al di là dei nomi quali saranno gli obiettivi.

«Adesso è difficile dirlo, ma mi piacerebbe ripercorrere il tragitto di questa stagione. Vincere piace, vorrei avvicinare ancora di più il pubblico di Piacenza, magari aumentandolo. Sicuramente non vogliamo fare un passo indietro rispetto ai risultati di quest’anno».

Proseguiranno anche le collaborazioni con le altre società del territorio con cui state già sviluppando un discorso a livello giovanile?

«Sicuramente sì. Avremo una qualità ancora superiore, i nostri giovani potranno migliorare ulteriormente grazie a queste collaborazioni».

Video popolari

SportPiacenza è in caricamento