Giovedì, 18 Luglio 2024
Basket

Carlo Dirella secondo allenatore della Pallacanestro Fiorenzuola in Serie B. «Sensazioni super positive»

Sarà il vice di Dalmonte per la prossima stagione. «Conosco il coach da tempo, so bene cosa chiede alle sue squadre e ai collaboratori»

La Pallacanestro Fiorenzuola 1972 comunica ufficialmente di avere sottoscritto il contratto che la legherà alla figura tecnica di Carlo Dirella come Assistant Coach della Serie B per la prossima stagione. Dirella, classe 1994 nato a Castel San Pietro Terme, ha iniziato la sua carriera da allenatore tra le fila dell'International Basket Imola nel 2015/2016, riuscendo a lavorare a fianco di coach Lorenzo Dalmonte nella stessa società. Dopo diverse stagioni in maglia biancorossa e quella come assistente all'Andrea Costa Imola nella Serie B 2022/2023, una nuova esperienza nello scorso campionato per Carlo, vice-allenatore alla Ristopro Fabriano in Serie B Nazionale Girone B. Carlo Dirella avrà un impegno a 360 gradi nel mondo Bees, con la sua figura di Vice-Allenatore e di allenatore di un gruppo del settore giovanile gialloblu che andrà a completare il confermato staff comprendente Lorenzo Dalmonte come Head Coach, Pierangelo Mellone come Assistente Allenatore e Carlo Alberto Naldini come Preparatore Atletico.

Ecco le prime parole di Carlo Dirella nel mondo dei Bees: «Il mio approccio a Fiorenzuola è stato ottimo, conosco la bontà del lavoro che la società sta svolgendo da tempo, purtroppo anche da avversario nel play-In che perdemmo quando ero all'Andrea Costa Imola, e ho sempre avuto moltissime referenze super positive dell'ambiente Bees. Credo che il roster che si sta delineando sia competitivo, affamato e improntato alla continuità tecnica, cosa da non sottovalutare in una stagione così lunga come quella che si prospetta quest'anno. Le mie sensazioni sono super positive, ringrazio la società e coach Dalmonte per l'opportunità. Conosco il coach da tantissimo tempo, abbiamo condiviso il campo durante il mio percorso giovanile, quando lui era allenatore per l'International. Incredibilmente non ho mai avuto il piacere di essere assieme in uno staff durante i miei primi anni come assistente a Imola, ma so bene cosa chiede alle sue squadre e ai collaboratori. Oltre a voler imparare il più possibile, la mia figura sarà propositiva, sincera e di supporto a tutte le parti in causa, con lo scopo di raggiungere tutti gli obiettivi che ci prefiggeremo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Dirella secondo allenatore della Pallacanestro Fiorenzuola in Serie B. «Sensazioni super positive»
SportPiacenza è in caricamento