menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pederzini, miglior marcatore di Piacenza con 17 punti (f. Petrarelli)

Pederzini, miglior marcatore di Piacenza con 17 punti (f. Petrarelli)

Bakery ancora al palo, il finale con Ferrara è nuovamente decisivo

I biancorossi partono alla grande e conducono per buona parte dell'incontro, poi subiscono il ritorno del padroni di casa e sono sconfitti 74-68

Panni e Swann danno il benvenuto a Piacenza con un 5-0 di parziale che obbliga coach Coppeta al timeout dopo 2’ della ripresa. Quindi lo stesso Panni e Fantoni riportano in parità la contesa e consegnano agli spettatori un finale di terzo periodo infuocato. Mike Hall (21) si mette al lavoro e consegna più volte la leadership alla Bondi, ma sono capitan Perego (10) e Riccardo Pederzini a riportare i biancorossi avanti di un nonnulla sullo scadere del terzo parziale.

Pastore e Fantoni: loro due inaugurano il quarto periodo dal punto di vista realizzativo per il 54 pari del 32’. Zampini prende iniziativa e strappa offensivamente tanto che il tabellone recita +5 Bondi. Nonostante qualche inceppo nell’attacco della Bakery, la difesa tiene in vita i biancorossi e l’antisportivo a Fantoni (2/2 Castelli + Crosariol) permette a Piacenza di ritrovare la parità sul 63-63. Gli ultimi due minuti sono concitatissimi. I biancorossi riescono a costruire ottime conclusione ma le falliscono e, presi dal nervosismo regalano due giri in lunetta gratuiti a Swann (21) che, di fatto, costruisce la vittoria della Bondi 74-68.

BONDI FERRARA-BAKERY PIACENZA 74-68

(10-19; 27-38; 51-52)

BONDI FERRARA: De Zardo 6, Conti NE, Swann 21, Hall 21, Fantoni 13, Molinaro 3, Zampini 4, Mazzoleni, Barbon, Panni 6, Calò NE. All. Bonacina

BAKERY PIACENZA: Castelli 7, Green 3, Perego 10, Cassar 6, Guerra, Pederzini 17, Crosariol 12, Pastore 6, Voskuil 7, Buffo NE. All Coppeta

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento