Questo sito contribuisce all'audience di

Beccari: «Un 2015 istruttivo, ora vogliamo tornare a vincere»

«Il 2015? Bello e molto positivo». Potrebbe suonare strana l’analisi di Marco Beccari, presidente e anima del Bakery, perché l’anno che va in archivio ha visto la retrocessione della sua squadra della Lega Due alla Serie B. Ma spesso nei bilanci i...

Marco Beccari, presidente e anima del Bakery
«Il 2015? Bello e molto positivo». Potrebbe suonare strana l’analisi di Marco Beccari, presidente e anima del Bakery, perché l’anno che va in archivio ha visto la retrocessione della sua squadra della Lega Due alla Serie B. Ma spesso nei bilanci i risultati sportivi non sono l’unica voce che conta. «Non siamo riusciti a mantenere la categoria, e questo ovviamente va inserito negli aspetti negativi, ma è stata comunque un’esperienza importante perché per la prima volta giocavamo in Serie A e la stagione ci è servita tantissimo per proseguire un progetto avviato da anni».

RILANCIO - E infatti il Bakery non ha smobilitato dopo un campionato per nulla positivo, anzi ha rilanciato presentando al via della nuova stagione una squadra ambiziosa, che ha come unico obiettivo la vittoria. «In passato siamo sempre saliti, un gradino alla volta, ora invece abbiamo fatto un passo indietro. Quando arrivi ad alti livelli la gente si abitua molto facilmente, lo dimostrano le squadre di altre discipline che giocano nella nostra provincia, ma non dobbiamo dimenticare quanto sia importante un campionato come la Serie B per la nostra cultura cestistica. Lo affrontiamo con uno staff tecnico molto preparato, una squadra ambiziosa e un gruppo dirigenziale validissimo».

BASI - Si dice spesso che siano i momenti negativi a rendere più solide le basi per ripartire. In casa Bakery è stato così: «La retrocessione – prosegue Beccari - è stata importante, ho capito tante cose. In campo imprenditoriale le aziende non si costruiscono in dodici mesi, ma giorno dopo giorno in 10 anni. Lo stesso discorso va fatto anche in campo sportivo, dove spesso sono i dettagli a fare la differenza. Ma soprattutto la stagione in LegaDue mi ha fatto capire che a quei livelli possiamo starci anche noi».
Il 2015 è stato anche l’anno di un passo in avanti per il settore giovanile, con l’iscrizione di una squadra al campionato Under 20 nazionale. «Da questo punto di vista i risultati ci interessano poco, vogliamo far crescere i ragazzi e ci stiamo riuscendo in tutti i tornei in cui siamo impegnati».

VITTORIA - In un campionato che non prevede soste, una delle eccezioni nel mondo sportivo italiano, Piacenza chiude l’anno con una sconfitta. Ma la battuta d’arresto non spegne ambizioni ed entusiasmo in casa Bakery. «L’obiettivo per il 2016? Vogliamo vincere il campionato, lo abbiamo detto in estate e lo confermiamo adesso, anche se sappiamo che le pretendenti sono parecchi e il posto solo uno. Ma la squadra è costruita per salire di categoria, non ci nascondiamo, e se gli infortuni ci lasceranno in pace sono convinto che ci riusciremo. Abbiamo affrontato tutta questa prima parte senza poter contare su due elementi cardine, eppure siamo là in alto. Vogliamo tornare in Serie A e dobbiamo riuscirci».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento