rotate-mobile
Basket

Basket - Vittoria sfumata al fotofinish per la Bakery. Pistoia vince 70 a 75

Ottima prova comunque di Morse con 29 punti segnati e di Sacchettini con 10 punti ed altrettanti rimbalzi. Bene anche Bonacini con 6 assist per i compagni. Per la Giorgio Tesi Group da rimarcare i 20 punti di Johnson e i 21 di Magro

La Bakery Piacenza ospita la Giorgio Tesi Group Pistoia nella terza giornata di campionato di serie A2. Gli ospiti, allenati da Nicola Brienza sono tra i favoriti per la promozione. Ottimo inizio per Morse che segna da ogni posizione. Gli risponde il pivot pistoiese Magro: è duello sotto le plance. Bonacini infila una tripla,, ma il primo quarto è d'altri tempi, con i due pivot che monopolizzano il gioco offensivo. Mano molto calda anche per Johnson con due triple a segno. Si sblocca anche Raivio con un bel palleggio arresto e tiro dalla media distanza. Alla prima sirena il punteggio è 17-18 per Pistoia.

Ad inizio secondo quarto Del Campo si divora un canestro già fatto, mentre Perin ne approfitta per colpire dai quattro metri. Chinellato protegge il pitturato per la Bakery, ma l'attacco non decolla in quanto Raivio è stretto nella morsa pistoiese. Squadre ancora contratte e gioco poco fluido. Ci pensa Johnson a seminare il panico nella metà campo difensiva dei biancorossi con le sue scorribande. Poi è addirittura Magro a correre in palleggio e segnare in entrata in contropiede. Campanella chiama time-out e chiede più attenzione a rimbalzo ai suoi e maggiore pazienza in attacco. Ci pensa Raivio con un canestro difficilissimo  a scuotere i padroni di casa. Altra tripla di Johnson, nell'altra metà campo la Bakery si procura diversi viaggi in lunetta, ma le percentuali non sono eccelse: solo 5 canestri su 9 tentativi. Dopo due quarti Piacenza deve inseguire di 7 punti: 28-35 ospiti. 13 punti per Morse, 11 per Johnson e Magro. Solo un punto per il secondo americano ospite, Wheatle.
Campanella comincia il terzo quarto con Sacchettini e Morse insieme, ma è Bonacini ad infilare subito una tripla. E' lotta selvaggia sotto le plance tra Sacchettini e Del Campo. I padroni di casa sono in gas e agganciano Pistoia sul 39 pari. Gli ospiti sono in affanno: Jhonson sbaglia un comodo lay-up in contropiede e Saccaggi commette fallo in attacco. Con il gioco da tre punti di Morse i biancorossi si portano sopra sul punteggio. E' il solito Johnson a tenere in partita i pistoiesi: suo il canestro del meno uno, 42-41, ma Morse continua ad infierire dentro l'area. Johnson ruba palla e Wheatle affonda con la schiacciata ad una mano; giocata da Nba al Palabakery. Campanella ferma giustamente la partita ed organizza una difesa speciale per limitare il funanmbolo Johnson. Rientra Perin che subito serve Sacchettini per il canestro dalla media, e poi segna con un tiro alla Belinelli dall'angolo. Della Rosa smorza gli entusiasmi del pubblico di casa con una pregevole entrata in secondo tempo. Si fanno sentire i pochi ma rumorosi tifosi ospiti. Si chiude con un canestro dalla media distanza di Sacchettini un ottimo terzo quarto per la Bakery. 54-55 ospite, il finale è ancora tutto da scrivere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket - Vittoria sfumata al fotofinish per la Bakery. Pistoia vince 70 a 75

SportPiacenza è in caricamento