Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Un brutto Bakery si complica il cammino

Ci capisce poco il Bakery, gioca una brutta gara in quasi tutti i fondamentali, spreca parecchio e in 40 minuti non si trova mai davanti a Valsesia. Il Gessi attraversa un ottimo momento, è reduce da tre successi...

Lo striscione preparato dai tifosi per il rientro di Dordei


Ci capisce poco il Bakery, gioca una brutta gara in quasi tutti i fondamentali, spreca parecchio e in 40 minuti non si trova mai davanti a Valsesia. Il Gessi attraversa un ottimo momento, è reduce da tre successi consecutivi e sorprende i padroni di casa che ora vedono sempre più complicata la corsa verso il primo posto. A preoccupare in casa piacentina è anche l’infortunio a Sanguinetti, fermato da un problema alla caviglia che verrà valutato nei prossimi giorni ma che non sembra di immediata soluzione.

SORPRESA - All’ingresso in campo c’è la prima sorpresa: Dordei parte titolare e i tifosi lo accolgono con lo striscione ad hoc “Uomo fuori, guerriero in campo. Con Dordei non c’è più scampo”, ma nel quintetto non compare Sanguinetti, in tribuna con le stampelle. La partenza di Valsesia è di quelle sprint e l’8-0 ospite obbliga subito Bizzozi a interrompere il gioco. L’avvio del Bakery è negativo in tutti i fondamentali, ma preoccupa soprattutto una difesa molle, in cui le penetrazioni avversarie trovano spesso il canestro. E non serve a nulla neppure la zona, ordinata dal tecnico ma che non garantisce i risultati sperati. Così Santarossa trova il 21-12, mentre Dordei fatica parecchio al tiro (chiuderà il primo tempo con 3 su 12 da due) e allo scadere ci si mette anche la sfortuna: Dotti trova la tripla da distanza siderale che consegna il 24-14 a Valsesia.
L’assenza di Sanguinetti obbliga Gasparin agli straordinari, ma il problema principale è che Piacenza non si sblocca al tiro e sotto le plance Infante non garantisce il contributo consueto, tanto che trascorre più tempo in panchina che sul parquet. Valsesia vola 35-17, poi il solito Dordei, da cui passa buona parte delle azioni d’attacco biancorosse, prima sbaglia una facile conclusione ma subito dopo piazza la tripla del 24-37.

CARATTERE - C’è poca lucidità in casa Bakery, così bisogna sopperire con una gara tutta grinta. Il carattere non manca alla formazione di Bizzozi: Gasparin si getta a terra per recuperare palloni, il semprepresente Dordei prova e riprova finché non trova la via del canestro e quando serve Soragna ci mette lo zampino, come con la conclusione del 37-46 che riporta Piacenza in partita a metà del terzo quarto. Adesso l’intensità difensiva è al massimo, ma non è possibile reggere a lungo con questo ritmo, così appena il Bakery rallenta Valsesia ne approfitta per mantenere il +6 con cui chiude il terzo quarto.
La gara sembra ancora aperta, ma nei primi due minuti dell’ultima frazione gli ospiti piazzano il break letale: due triple e una penetrazione valgono il 63-49 che annichilisce i padroni di casa. Adesso la rimonta è durissima, anche se il Bakery barcolla ma non crolla; una tripla di Soragna e un canestro di Dordei consegnano ai biancorossi il 62-67 a due minuti e mezzo dal termine. Poi il tecnico assegnato a Magrini e il successivo quinto fallo di Gasparin spengono le residue speranze dei padroni di casa e permettono a Valsesia di festeggiare la quarta vittoria consecutiva.

Bakery-Valsesia 65-71
(14-24, 28-43, 49-55)
Bakery Piacenza: Soragna 16, Gasparin 7, Infante 4, Dordei 20, Magrini 15, Meschino 2, Cuccarese 1, Fin NE Derba, Bianchi. All Bizzozi.
Gessi Valsesia: Giacomelli 5, Quartuccio 3, Santarossa 10, Zucca 10. Paolin 11, Dotti 7, Giovara 12, Gatti 11, Giorgi 2, NE Perucca. All. Pansa
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento