rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Basket

Basket - Trasferta amara per la Bakery, biancorossi sconfitti a Treviglio 95-71

Prossimo appuntamento il 28 Novembre alle 18, contro una diretta concorrente come Biella; obbligatorio per i ragazzi di coach Campanella ribaltare il trend negativo

La Bakery ha voglia di rivalsa dopo la bruciante sconfitta subita da Trapani ma l’occasione odierna non è sicuramente delle più facili: Treviglio arriva infatti da 4 vittorie consecutive e vuole sicuramente confermare questo trend. I biancorossi inoltre non avranno a disposizione Chinellato;

Prende il via il match: coach Campanella schiera Bonacini, Raivio, Lucarelli, Donzelli e Morse mentre Michele Carrea si affida a Potts, Rodriguez, Reati Sacchetti, Langston.

Parte a razzo Treviglio, che si porta sul + 10 in un amen, grazie alle triple di Reati e Potts.La Bakery non si perde d’animo e si affida agli uomini con più punti nelle mani, ossia Raivio e Morse, che ricuciono lo svantaggio; purtroppo Treviglio dimostra di essere letale dalla lunga distanza e chiunque tiri trova il fondo della retina; presto spiegato il 32-14 con cui si chiude il primo quarto.

Perin prova a suonar la carica con una tripla; il capitano, in questo tentativo di riagguantare i padroni di casa, è ben supportato da un ispirato Daniel Donzelli ma Treviglio torna immediatamente sui binari giusti e inanella una serie di azioni corali che lasciano poco spazio alla rimonta biancorossa: nota di merito per il lungo americano Langston che dimostra, oltre a saper segnare, di poter dispensare pregevoli assist per i suoi compagni (9 alla fine per lui). Sotto canestro non è il solo Langston a crear grattacapi alla difesa Piacentina: Ian Lupusor è infatti bravo a trovare diverse soluzioni offensive e appoggi facili a canestro (17 punti al termine del match).L’attacco biancorosso non ingrana e il secondo quarto si chiude sul punteggio di 55-29.

Al rientro dagli spogliatoi la Bakery vuole provare a rientrare in partita e piazza un parziale di 8-0 che vale il 55-37; parte del merito va ad un Anthony Morse ispirato nel cuore dell’area, che lotta, conquista rimbalzi preziosi e trasforma diversi liberi dalla lunetta.

Purtroppo però la Bakery è vittima di una serata storta al tiro (17/40 da 2 e 5/14 da 3) e pur mettendo in campo un’intensità diversa da quella del primo quarto non riesce nell’impresa di ricucire i 20 punti di distacco. Raivio ci prova, con il suo classico arresto e tiro dalla media, ma i suoi sforzi non bastano e Potts-Rodriguez-Langston continuano a punire da ogni zona del campo. In particolare il play Rodriguez, che chiuderà con 26 di valutazione, trova spesso il fondo della retina da oltre l’arco. Il terzo parziale si chiude quindi sul 72-53 per i padroni di casa che confermano il divario maturato nei primi 20 minuti di gioco.

Ultima chance per la bakery che con due bombe di Perin (10) e Donzelli (15) permettono ai biancorossi di tornare sotto le 20 lunghezze di distacco. Treviglio però trova soluzioni offensive da tutti gli effettivi, compreso un D’almeida galvanizzato dalla poderosa schiacciata sul finire del terzo quarto; Piacenza fatica davvero a contrastare Treviglio, che trovano in un silente Sacchetti (11 per lui, con un solo errore) un baluardo di esperienza ed efficacia su entrambi i lati del campo.

La partita ha ormai poco da dire e la Bakery non trova le soluzioni per contrastare il 58% al tiro della Blu Basket Treviglio. Il match si chiude sul 95-71, con una Treviglio  vittoriosa sul proprio campo.

L’appuntamento per il riscatto è fissato a Domenica 28 Novembre ore 18:00, contro una diretta concorrente come Biella; obbligatorio per i ragazzi di coach Campanella ribaltare il trend negativo, spinti dal tifo del pubblico di casa.

BLU BASKET TREVIGLIO-BAKERY PIACENZA 95-71 (32-14, 55-29, 72-53)

GRUPPO MASCIO BLU BASKET TREVIGLIO: Rodriguez 18, Reati 6, Bogliardi 7, Sacchetti 11, Langston 10, Agbortabi, D’almeida 6, Venuto, Potts 11, Miaschi 9, Lupusor 17, Abati. Allenatore: Michele Carrea

BAKERY PIACENZA: Morse 17, Perin 10, Donzelli 15, Chinellato,  Bonacini 5, Sacchettini, Czumbel, Del Bono ne, El Agbani ne, Raivio 20, Lucarelli 4. Allenatore: Federico Campanella

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket - Trasferta amara per la Bakery, biancorossi sconfitti a Treviglio 95-71

SportPiacenza è in caricamento