rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Basket

Basket Serie D: Podenzano torna a vincere dopo due mesi di inattività

A circa due mesi dalla sospensione dei campionati per covid da parte della Federazione, riprende il cammino del Podenzano nel girone di ritorno: di fronte subito una con concorrente insidiosa, attualmente fanalino di coda ma con tante partite da recuperare, quindi non da sottovalutare.
Impressione confermata dai primi minuti, dove Reggiolo tiene punto a punto la partenza, non troppo intensa, dei padroni di casa.
Appena tolta la ruggine dagli ingranaggi, i gialloblu iniziano a far girare la palla come sanno fare. Letali le entrate a canestro di Matteo Rigoni, e due triple di Fumi, permettono di chiudere il quarto a +8.
La seconda frazione però vede il recupero degli ospiti, ben più precisi dei locali che trovano solo 1 tripla su 11: male anche nel pitturato e dalla linea dei liberi. Intervallo pressoché in equilibro, quindi.
Alla ripresa dall’intervallo lungo entrambi gli attacchi faticano a realizzare, in parte per errori madornali e in parte che difese un po’ più attente. Podenzano riesce comunque ad allungare di qualche punto con Pirolo e Coppeta che ci mettono l’esperienza: leit motiv che prosegue anche nell’ultima frazione, con i punti importanti sempre di Giulio Coppeta, e dove il risultato non è stato più in dubbio fino alla fine.
Una gara vinta di caparbietà, comunque, ma con percentuali veramente poco degne per la categoria, soprattutto da 3 punti e dalla linea dei liberi: molto meglio negli attacchi al ferro, dove Rigoni ha fissato buona parte dei suoi 19 punti. (con 10 rimbalzi per lui). Menzione anche per capitan Petrov, maestoso come sempre sotto le plance a rimbalzo.
Le parole di coach Locardi: “Due preziosissimi punti, bravi a disinnescare le insidie nascoste in questa gara, tenendo conto che da 8 settimane non giocavamo. La partita ha rispecchiato questa mancanza di ritmo e confidenza. Al netto di 10 minuti a cavallo tra le prime frazioni dove abbiamo fatto ottima pallacanestro, abbiamo fatto davvero tanta, tanta fatica a giocare. Abbiamo saputo soffrire, ci siamo compattati nel momento difficile, e ne siamo venuti fuori. C’è tanto da lavorare però, dobbiamo riprendere confidenza con la partita, ma la vittoria di oggi ci proietta con entusiasmo alla prossima gara di domenica con Cavriago, che sarà difficilissima.”

Podenzano: Pirolo P. 7, Fermi 5, Fellegara 7, Rigoni M. 19, Petrov (K) 10, Rigoni F. 3, Fumi 9, Devic 3, Pirolo M., Bonetti ne, Coppeta 9.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket Serie D: Podenzano torna a vincere dopo due mesi di inattività

SportPiacenza è in caricamento