rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Basket

Basket Serie D: Podenzano cala il poker di vittorie. Reggio superata 56 a 66

Subito in campo tra tre giorni, sabato trasferta a Castelfranco

Mercoledì sera da lupi in terra Reggiana, recupero di campionato nella palestra di Gualtieri che ospita le partite casalinghe del Reggiolo in  quanto il campo di casa resta inagibile. Reggiolo è fanalino di coda ma resta una squadra ostica e il risultato che sembra predestinato non è invece scontato. Il primo periodo è l’immagine di questi problemi, che finisce con il punteggio sorprendente di 6 a 10 quando per 3 minuti nessuno riesce a centrare il canestro. Paolo Pirolo, al rientro dopo la squalifica, sembra essere in giornata. Accusa anche lui le difficoltà iniziali ma quando ingrana diventa mortifero: 2 su 4 da tre punti e una presenza importante sotto canestro, costringendo i locali a una difesa troppo fallosa e chiudendo a 16 punti e applausi.
Il secondo periodo segna il break di podenzano che allunga a 14 punti di vantaggio ed è in pieno controllo del match. Il secondo tempo vede lo stesso leit motiv, gara condita da falli e fisicità ma mantenuta con lo stesso distacco senza troppe emozioni. In “garbage time” Reggiolo ritorna un po’ sotto, andando sotto la doppia cifra di distacco, ma le fasi finali piene di falli e tiri liberi scorrono lente, Coppeta mette in campo la sua esperienza e si chiude la partita a +10.
Coach Locardi: “Siamo stati bravi a disinnescare le insidie di una partita che sarebbe potuta diventare pericolosa. Dopo un inizio difficile, abbiamo trovato delle giocate di qualità che ci hanno permesso di scavare il primo e decisivo break. Nel secondo tempo siamo stati imprecisi e a volte troppo leggeri nelle scelte offensive e difensive, ma abbiamo mantenuto saldamente il controllo della gara nonostante un finale di gara dove abbiamo alzato le mani dal manubrio con troppo anticipo. Sabato, a Castelfranco, mi aspetto una partita diversa contro una squadra in piena lotta per la salvezza, che farà di tutto per bissare la vittoria dell andata. Ci faremo trovare pronti.”

Subito in campo tra 3 giorni, in trasferta a Castelfranco, unica squadra che violò il PalaValla di Podenzano. Ora la classifica di Podenzano sorride, ma una vittoria in campo modenese sancirebbe la promozione caratteriale dei ragazzi valnuresi, attesi poi da un filotto di partite casalinghe non facilissime. Ma adesso è consentito guardare all’insù.

BasketReggio - Podenzano: 56-66 (6-10, 21-35, 37-50)

Podenzano: Pirolo P. 16, Fermi 7, Fellegara, Rigoni M. 5, Petrov (K) 10, Rigoni F. 6, Fumi 6, Devic 1, Pirolo M. 3, Coppeta 12. All. Locardi-Cavenaghi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket Serie D: Podenzano cala il poker di vittorie. Reggio superata 56 a 66

SportPiacenza è in caricamento