menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket - Sabato un difficile cliente per il Bakery, arriva la Gimar Lecco

In occasione della partita di sabato 11 contro Basket Lecco, la Bakery Piacenza scenderà in campo a fianco della Onlus “Oltre l’autismo” ed il suo progetto Annina Crea

La convincente e mai in discussione vittoria contro Crema, ha fatto tornare il sorriso in casa Bakery. Ora per i biancorossi, come ha indicato il DT Mauro Bonaiuti, i match da affrontare saranno tutte finali, a partire da questo sabato contro Lecco (PalAnguissola, palla a due alle 21). Incontro del quale parla Matteo Samoggia, non prima però di analizzare la vittoria con i cremaschi.

“Abbiamo cominciato la partita nel migliore dei modi. Serviva grande fisicità, contro una squadra che fa di questo la sua arma principale, e noi l’abbiamo messa per tutti i 40 minuti. Nel finale, quando loro sono rientrati (a metà del quarto periodo), siamo stati bravi a fare le scelte giuste, per portare a casa una vittoria fondamentale per la nostra crescita”. Poi il numero 21 biancorosso, passa ad analizzare la Gimar, prossima avversaria della Bakery. “Lecco è una squadra tosta, difende bene ed è molto organizzata. La loro fisicità potrà darci fastidio, come fece nel match d’andata. Però siamo ad un punto della stagione dove non possiamo assolutamente concederci il lusso di perdere punti, soprattutto in casa”. Lecco, potrà fare sicuro affidamento, sui due giocatori che l’hanno trascinata nella vittoria dell’andata, ovvero Balanzoni (11 punti e 6,3 rimbalzi di media) e Quartieri (10 punti di media). Silenzioso all’andata, ma solidissimo nel resto della stagione Todeschini (9 punti e 4,7 assist di media)

A 10 giornate dal termine, il giocatore sardo detta la via per il futuro più prossimo, in casa Bakery. “Sarà molto importante non sbagliare più un colpo, e tenere duro fino alla fine della stagione regolare. Per farlo ci vorrà tanta concentrazione e tanta voglia di sacrificarsi l’uno per l’altro. Siamo 3 squadre in due punti, però il risultato dipenderà solo da noi”.

In occasione della partita di sabato 11 contro Basket Lecco, la Bakery Piacenza scenderà in campo a fianco della Onlus “Oltre l’autismo” ed il suo progetto Annina Crea. La squadra indosserà, nel prepartita, la t-shirt dell’Associazione, mentre all’interno del palazzetto saranno presenti due corner per la sensibilizzazione sul tema dell'autismo con la proposta di un cofanetto ad offerta (20 euro) contenente la maglietta – realizzata da Bulla Sport – ed un libro, Annina Crea. Considerando la valenza benefica della serata, la società biancorossa ha optato per il biglietto intero al costo di soli 3 euro, mentre l'ingresso sarà gratuito per gli under 18.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento