menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto basketsole.com)

(foto basketsole.com)

Basket - Promozione: vincono tutte le piacentine

Risultati e tabellini delle squadre di basket piacentine impegnate nel campionato di Promozione. Vittoria per il Cortemaggiore che guida la classifica con 24 punti e primi punti, nel nuovo anno, anche per il Basket Sole che supera il Montebello e...

Risultati e tabellini delle squadre di basket piacentine impegnate nel campionato di Promozione. Vittoria per il Cortemaggiore che guida la classifica con 24 punti e primi punti, nel nuovo anno, anche per il Basket Sole che supera il Montebello e si porta in terza posizione in classifica con 16 punti. Successo in trasferta anche per la Castellana che batte 87-62 la Valtarese. La classifica: Cortemaggiore 24, Fidenza 18, Basket Sole 16, Ducale 16, Vico Parma 14, Castellana 12, San Donnino 12, Planet Parma 12, Montebello 8, Valtarese 4, San Secondo 2.

BASKET SOLE-MONTEBELLO PARMA 72-47 (16-13; 34-26; 49-39)

BASKET SOLE: Avanzi 12, Poggi 7, Martinoli 3, Bertoni 13, Valla 14, Bruschi, Gelmini 7, Arata 16. All. Panena.

Il Basket Sole riscalda il suo inverno. Al Palasport di Largo Anguissola la squadra della presidente Rovellini gioca una delle migliori partite della stagione per intensità e qualità e conquista i primi due punti del suo 2013. Montebello battuto, alla distanza cotto a fuoco lento, comunque in partita fino all'inizio dell'ultimo quarto. Poi una progressione irresistibile ha permesso ai padroni di casa di arrotondare, fino a chiudere con un robusto +25 di scarto. Lunghissima la lista degli indisponibili: Pasquali, Turkes, Diop, Tavani. E all'ultimo momento anche Sartori è stato costretto a saltare la partita. Otto soli uomini, ma con l'intensità giusta, con la mente lucida e con tanta determinazione. Il tutto condito da velocità costruttiva e da pennellate di qualità. Insomma, tutte quelle caratteristiche che sanno far grande il Basket Sole. Questo il quadro di una gara dove il Basket Sole ha sfoderato un'encomiabile intensità difensiva, uscendo alla distanza, mascherando le non perfette condizioni fisiche di Avanzi, Arata e Gelmini, costretti a stringere i denti per buona parte della contesa. Ottimo il lavoro oscuro di Martinoli e Bruschi, al pari delle fiammate costruttive di Poggi. Di sostanza la partita di Arata, Bertoni, Valla, Avanzi e Gelmini. Insomma, otto ragazzi del tutto sincronizzati, che sono riusciti a mettere in pratica le indicazioni di coach Panena. E adesso nel cielo del Basket Sole torna il sereno. Con la convinzione che i margini di miglioramento siano ancora robusti.


IRA TENAX CORTEMAGGIORE 65-57 FULGOR FIDENZA (16-13, 38-27, 51-40)

Cortemaggiore : Merli 5, Iride 6, Righi 1, Salardi 7, Maccagni M. 11, Laurenza A. 7, Partenov 24, Laurenza M., Maccagni A.,Fanaletti 4. All. Corvi e Rizzi.
Fidenza: Corsini, Porcari, Molinari 9, Bellotti 2, Spurio, Sichel 27, Dondi 2, Zamboni 7, Ceci 2, Longhi 6.All. Fiesolani e Pratizzoli.

Sfida al vertice quella andata in scena al palazzetto di Cortemaggiore: prima contro seconda, Corte contro Fidenza. In 3 minuti i padroni di casa si portano in vantaggio sul 6-3, costringendo subito al primo timeout della partita i fidentini, i quali rientrano in campo per segnare un parziale di 0-6. Obbligato il timeout di coach Corvi. Ci pensa Salardi a chiudere il parziale, mentre è Fanaletti a segnare i punti del primo vantaggio: 12-11 quando mancano 2'30". La prima frazione si chiude con il punteggio di 16-13 per i biancoverdi.
Nel secondo quarto i locali spingono sull'acceleratore ispirati da Maccagni, che prima realizza da 3 punti, poi segna subendo il fallo. Cortemaggiore si trova in vantaggio per 22-13. L'inerzia della partita è tutta per i padroni di casa, che spingono fino al +14 dopo 15', lasciando successivamente spazio ai fidentini che recuperano 3 punti prima dell'intervallo: 38-27 al 20'. Al rientro dagli spogliatoi l'Ira Tenax si porta subito in doppia cifra di vantaggio, raggiungendo però il bonus dopo soli 2'30. Al 28' minuto Maccagni commette il suo quarto fallo sul giovane gialloblù Sichel, che completa il gioco da tre punti. Alla fine del quarto il punteggio è di 51-40, e la differenza rimane sempre attorno alla doppia cifra anche negli ultimi 10'. Alla sirena il risultato sorride ai magiostrini, che si impongono per 65-57 e possono festeggiare il consolidamento della prima posizione in classifica, mettendo 6 punti fra loro e Fidenza.
(Luca De Micheli per basketapiacenza.com)


VALTARESE BORGOTARO 62-87 CONCOPAR CASTELLANA (16-14; 26-44; 45-61)?

CASTELLANA CONCOPAR: Coppeta 14, Markovic 8, Pisa, Zanelli 3, Righi 14, Quadrelli 21, Fornaciari 13, Maestri 6, Belli 8. All. Ironi.

Torna alla vittoria la Castellana Concopar. A Borgotaro la formazione di Carlo Ironi riesce ad avere la meglio sulla penultima in classifica, ritrovando un gioco brillante e redditizio. Molto bene Quadrelli e Fornaciari. E' questo un successo che rilancia decisamente i biancorossi nella volata per la griglia play off.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento