Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Piacenza mette la promozione nel mirino

Con la ventitreesima vittoria stagionale, ottenuta a Fidenza contro la Fulgor, Radiocoop.it Piacenza Basket Club prosegue il suo cammino da protagonista assoluta nel campionato di serie D. Il largo punteggio finale potrebbe far pensare ad una gara...

Basket - Piacenza mette la promozione nel mirino - 1
Con la ventitreesima vittoria stagionale, ottenuta a Fidenza contro la Fulgor, Radiocoop.it Piacenza Basket Club prosegue il suo cammino da protagonista assoluta nel campionato di serie D. Il largo punteggio finale potrebbe far pensare ad una gara senza patemi per i piacentini, ma così non è stato, con i parmensi che hanno venduta carissima la pelle soprattutto per la prima metà di gara. Piacenza Basket Club parte forte, sfacciatamente, con Gorla e Massari subito protagonisti per il 4-9 dopo 5'. La Fulgor risponde con il gioco fisico di Ceci, che con 7 punti consecutivi riporta avanti i suoi sul 15-11. Sulla prima sirena arriva la provvidenziale bomba dall'angolo di Sela che vale il -1 degli ospiti nel primo quarto. Piacenza prova ad allungare nella seconda frazione sotto la guida illuminata di Massari e, con 2 bombe di Gorla, una di Garofalo ed un pick&roll vincente Massari-Popov, arriva al 23-32 del 19' che obbliga Fiesolani a chiamare time out. E' ancora Ceci, autore di una prova di grande sostanza, a limitare il parziale negativo dei fidentini sul -6 dell'intervallo lungo. Al rientro in campo, il Piacenza Basket Club prende decisamente in mano le sorti della partita sfruttando la vena balistica di Garofalo con un parziale di 14-2 in 4'.

Dopo il necessario time out Fidenza risponde ancora con decisione infilando un controparziale di 9-0 firmato da Iacomino che riporta i suoi in scia sul 37-46 del 28'. Da qui in avanti le poche rotazioni dei padroni di casa evidenziano un calo di intensità che  e' subito sfruttato dai piacentini che allungano con decisione e continuità, azzannando la partita in modo violento e chiudendo in pochi minuti la partita, incitati dai cori di una cinquantina di rumorosi sostenitori giunti a Fidenza. Raggiunto il largo vantaggio, c'è spazio per la standing ovation con Garofalo, Gorla e Massari che lasciano il campo. Il Piacenza conferma la grande attenzione al settore giovanile e alla linea verde, chiudendo la gara con 5 Under 19 in campo, Sela, Cabrini, Zanangeli, Betti e il debuttante Totaro, che va a referto con un tiro libero. Inizia il conto alla rovescia verso la fine del campionato: mancano solo 4 partite alla fine della stagione regolare e la capolista Piacenza è già col pensiero al big match del primo maggio con Anzola Basket che, molto probabilmente, deciderà la promozione diretta in serie C.

Fulgor Fidenza - Radiocoop.it Piacenza Basket Club 47-80
(15-14; 26-32; 37-56; 47-80)


College Basket Fulgor Fidenza: Rigoni A. 2, Iacomino 17, Ceci 14, Zerbini 6, Imeri 3, Gelmini 5, Orsi, Rigoni P., D'Esposito, Poggi, Rubini, Mari. All. Fiesolani A.
Radiocoop.it Piacenza Basket Club: Massari 12, Antozzi 11, Scarionati 5, Gorla 16, Popov 10, Garofalo 16, Sela 6, Zanangeli 3, Totaro 1, Markovic, Betti, Cabrini. All. Mambretti A.
Arbitri: Regazzi e Rambelli
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento