rotate-mobile
Basket

Basket - Nella trasferta contro la Virtus Cassino i Fiorenzuola Bees cercano un nuovo sorriso

I Fiorenzuola Bees di coach Lorenzo Dalmonte si rimettono in viaggio per affrontare la sfida contro Virtus Cassino, valevole per la 21° Giornata Campionato Serie B Nazionale Old Wild West Girone A.
Al PalaVirtus di Cassino i gialloblu vogliono cercare un blitz esterno che ormai manca dal lontano 5 novembre, quando i Bees riuscirono ad espugnare Rieti per 76-87 guidati dalla coppia Preti (26 punti) - Voltolini (18 punti).
Fiorenzuola arriva alla sfida con i cerotti delle due assenze di Seck e Venturoli, ma allo stesso tempo con l'entusiasmo a mille derivante da una sfida vinta contro una delle nobili del campionato, quella Gema Montecatini regolata al PalArquato per 92-82.
Il campionato di Serie B Nazionale ha girato da poco la boa della metà stagione, ma la situazione di groviglio è quanto mai presente, con soli 4 punti che dividono la 5° dalla 15° forza del girone A.
Proprio per questo una delle chiavi per tante squadre sarà la ricerca della continuità, quella che Fiorenzuola proverà a perseguire fin dalla palla a due, in programma per le ore 17.00 di domenica 28 gennaio 2024.
La Virtus Cassino è una squadra viva, pericolosa ed al momento a quota 20 punti in classifica, 2 in più della squadra di coach Dalmonte; il trend nelle ultime 10 partite dei cassinati è di 6 vittorie e 4 sconfitte, con l'ultima gara vinta sul campo di Caserta per 73-82.
Sono tante le armi a disposizione di coach Auletta, a partire da giocatori che stanno disputando una stagione davvero sopra le righe, su cui spiccano l'ex Piacenza Nemanja Dincic (15,7 punti e 6,9 rimbalzi di media), il tedesco Melkisedek Moreaux (13,7 punti e 6,6 rimbalzi di media) e la guardia classe 1998 Flavio Gay (13,2 punti e 4,1 assist di media).
Coach Lorenzo Dalmonte ha parlato in questo modo alla vigilia del match contro la Virtus Cassino: ''Contro la Gema Montecatini è arrivata davvero una buona prestazione dei nostri giocatori, con ben 6 giocatori in doppia cifra. Questo dato testimonia l'energia e l'attenzione che i ragazzi hanno avuto per tutta la partita.
Stiamo lavorando duramente per riuscire a replicare l'energia che riusciamo a mettere in casa anche quando affrontiamo le trasferte; contro Cassino dobbiamo cercare di mettere in pratica quelli che sono stati i nostri miglioramenti, cercando di fare una partita importante.''
La partita tra la Virtus Cassino ed i Fiorenzuola Bees verrà disputata a porte chiuse, con gli appassionati di basket della zona che potranno seguire la sfida sulla piattaforma LNP Pass.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket - Nella trasferta contro la Virtus Cassino i Fiorenzuola Bees cercano un nuovo sorriso

SportPiacenza è in caricamento