Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Magrini trascina il Bakery al successo

Parte bene il Bakery, sembra incanalare la partita sui binari che portano alla stazione piacentina per l’esordio vittorioso senza grossi patemi. Invece dopo un primo tempo a buon livello la formazione di Bizzozi deve respingere...

Un momento della gara fra Bakery e Monsummano

Parte bene il Bakery, sembra incanalare la partita sui binari che portano alla stazione piacentina per l’esordio vittorioso senza grossi patemi. Invece dopo un primo tempo a buon livello la formazione di Bizzozi deve respingere l’assalto del Monsummano, che riesce anche a superare i padroni di casa e li tiene sulla corda fino allo show finale di Magrini, che dopo aver piazzato la tripla del pareggio a due minuti dal termine, nei 90 secondi successivi firma il successo per la squadra di casa. Qualche patema di troppo, ma al termine arriva la vittoria che permette al Bakery di partire con il piede giusto, anche se adesso l’obiettivo è quello di diventare più concreto senza rischiare eccessivamente soprattutto dopo aver iniziato la gara nel modo giusto.

INTENSITA’ - Il Bakery impiega qualche azione a scaldarsi; paga in avvio un paio di indecisioni e gli avversari castigano immediatamente la formazione di Bizzozi. Gli schiaffi subiti hanno l’effetto di alzare immediatamente l’intensità difensiva. A dare l’esempio è uno scatenato Sanguinetti, che in 15 secondi recupera due palloni sulle azioni di Monsummano e ne sporca una terza. E quando è Soragna a rubare palla innescando in contropiede lo stesso Sanguinetti il Bakery è avanti 17-12.
Sotto le plance Infante fa la voce grossa: quando c’è lui in mezzo all’area diventa difficile per i toscani agguantare rimbalzi (ne conquisterà 14 complessivi), mentre Magrini perde un paio di palloni facendo arrabbiare Bizzozzi. Subito le urla del tecnico hanno effetto, tanto che il numero 99 piazza due triple consecutive intervallate dai tiri liberi che si guadagna e concretizza, con i padroni di casa bravi a volare 32-21 a metà del secondo quarto. Quando la gara sembra segnata Piacenza ha un momento di blocco offensivo e la tripla di Tommei permette a Monsumanno di rientrare in partita: 32-28. Poi tocca al solito Soragna interrompere la serie negativa del Bakery, prendere per mano la squadra e portarla fino al 37-30 con cui le due formazioni arrivano a metà gara.

SPRAZZI - L’impressione è che quando il Bakery cresce difensivamente o aumenta il pressing i toscani non riescano a reagire, ma è normale che alla prima giornata di campionato si vada a sprazzi. Però i momenti di difficoltà iniziano a essere un po’ troppi, così Monsummano prima pareggia a 42, poi si porta anche a condurre. A 7’25 dal termine gli ospiti sono ancora avanti 58-57 e al PalAnguissola corre un brivido sulla schiena del pubblico quando Piacenza perde temporaneamente Soragna per una brutta botta alla caviglia subita dopo un tiro e non sanzionata dall’arbitro.
Il Bakery è a un passo dal baratro quando l’arbitro assegna fallo di sfondamento a Tempestini ma concede il canestro e sulle successive proteste Magrini si prende il fallo tecnico e il tiro libero che porta Monsummano a condurre 66-63. Il momento è bollente, ma ci pensa lo stesso Magrini a cambiare un finale che sembra scritto a favore dei toscani: fa esplodere il PalAnguissola con la tripla del 68 pari a due minuti dal termine, segna due liberi 30 secondi dopo e quindi trova l’entrata coraggiosa per il 74-70 a 27 secondi dal termine che di fatto decide la gara.

BAKERY – MONSUMMANO 76-74
(24-16, 37-30, 54-54)
BAKERY: Sanguinetti 7, Soragna 13, Gasparin 11, Meschino 2, Infante 18, Billi, Magrini 20, Fin 5. Ne: Nicoletti e Cuccarese. All. Bizzozi
MONSUMMANO: Tempestini 13, Giarelli 10, Petrucci 21, Maggiotto 5, Tommei 17, Camerini 8, Ruggiero. Ne: Morini, Ciervo e Scarone. All. Niccolai
Arbitri: Benatti e Meloni
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento