menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Basket in carrozzina, Bulla sconfitta da Bologna - 1

Basket in carrozzina, Bulla sconfitta da Bologna - 1

Basket in carrozzina, Bulla sconfitta da Bologna

Inaspettato e improvviso arriva il primo stop della stagione per la Bulla Basket. La squadra di Elisa Cotella incappa in un pomeriggio decisamente nero, soprattutto in fase offensiva dove Salvatore Magro non riesce a “vedere” la retina, pagandone...

Inaspettato e improvviso arriva il primo stop della stagione per la Bulla Basket. La squadra di Elisa Cotella incappa in un pomeriggio decisamente nero, soprattutto in fase offensiva dove Salvatore Magro non riesce a “vedere” la retina, pagandone le conseguenze in termini di lucidità e scelte difensive. I “Bradipi” del Circolo Dozza di Bologna ne approfittano per proseguire il trend favorevole negli scontri diretti con i piacentini. Nonostante l’incitamento del folto pubblico, la Bulla Basket (18/45 da due, 0/2 da tre, 4/14 ai liberi) deve contrastare la forte anemia in attacco fin dalla palla a due. Il primo quarto (7 punti segnati) evidenzia le forti difficoltà dei piacentini, impossibilitati nel trovare spazi utili a finalizzare l’azione contro l’energica difesa degli ospiti. Poca mira da sotto, ossigeno che non si trova sul perimetro: i ragazzi di Elisa Cotella sono di rincorsa fino all’intervallo lungo. Bologna tiene con determinazione l’inerzia e controlla con efficacia i tentativi di reazione dei piacentini trascinati principalmente da Marco Magro, top scorer della Bulla Basket. Va meglio nel terzo periodo quando il gruppo di coach Cotella trova il sistema per bucare le maglie difensive ospiti e limare progressivamente il divario arrivando a sfiorare l’aggancio in prossimità della terza sirena. L’entusiasmo della Bulla Basket evapora però sotto la concretezza dei bolognesi, implacabili nel riprendere rapidamente in mano le redini della contesa nel periodo conclusivo (6 punti concessi alla Bulla Basket) senza forzare nulla per condurre con relativa tranquillità il corso della gara fino all’epilogo finale. Il risultato negativo non impedisce alla Bulla Basket di godere appieno della Festa di Natale organizzata nella serata di sabato, dopo la sfida con Bologna, presso la sede della Pro Loco di Villanova.
La Bulla Basket è ancora impegnata in casa, nella palestra “A.Saitta” dell’Ospedale “G. Verdi” di Villanova d’Arda, per la quarta di andata. Sabato 19 dicembre ospita Firenze (palla a due alle 16) per l’ultimo appuntamento agonistico dell’anno che apre la sosta natalizia.

BULLA BASKET 40
CIRCOLO DOZZA BOLOGNA 52
(7-12; 19-28; 34-40)

BULLA BASKET: Preka, Magro S, Magro M 19, Botti 4, Farias 9, Zeni 2, Oddi 4, Petesi 2, Lago. Ne: Laurini, Nani, Ducoli. All.: Elisa Cotella

BOLOGNA: Avasilichione 6, Ahmethodzic 10, Ligorio 28, Forcione 4, Duduianu 2, Saldutto 2, Gardini, Ventura. Coach Ligorio

ARBITRI: Caputo e Trematerra

Gli altri risultati della terza giornata di andata: Lazio-Roma 59-45; Giulianova-Firenze 45-62.


La classifica: Bologna, Lazio 6; Bulla Basket 4, Firenze 2; Giulianova, Roma 0.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento