Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Il Copra Elior Lpr fa suo il derby con Fiorenzuola

Senza Merchant ma con un incontenibile Verri il Copra Elior Lpr fa suo il derby casalingo con il Fiorenzuola, a cui non bastano i 16 punti di Coplonnelli per mettere paura ai biancorossi. E' Fiorenzuola a partire con le marce alte, grazie alle...

Basket - Il Copra Elior Lpr fa suo il derby con Fiorenzuola - 1
Senza Merchant ma con un incontenibile Verri il Copra Elior Lpr fa suo il derby casalingo con il Fiorenzuola, a cui non bastano i 16 punti di Coplonnelli per mettere paura ai biancorossi.
E' Fiorenzuola a partire con le marce alte, grazie alle triple di Grosso e Garofalo che fruttano il primo break gialloblu al 4': 8-2.
Milo Galli riporta sotto i suoi, poi Verri firma il primo sorpasso biancorosso con l'importante tripla dopo un rimbalzo offensivo catturato da Gorla per il 12-10.
Segue una fase di partita piuttosto frammentata, con diversi fischi arbitrali, quindi la tripla di Sifford mette in cassaforte il primo quarto di marca biancorossa con il 20-13.

La partita prosegue con percentuali basse da ambo le parti. Colonnelli riesce a portare i gialloblù a due possessi di svantaggio, ma Verri diventa protagonista assoluto del finale di quarto; la schiacciata al 19' inchioderà il punteggio sul 39-28.

Al rientro dagli spogliatoi il Copra Elior Lpr è guidato a tutto campo da Sifford, che con grande energia conquista palloni importanti convertiti con il supporto di Degrada.
Fiorenzuola, con la sapiente regia di Grosso, prova a tenere le mani sul manubrio della gara, ma Verri dà un'altra spallata importante al 28', spedendo Fiorenzuola all'inferno. Il terzo quarto si chiude sul 64-49.
Gli ultimi 10' iniziano a ritmi alti e prosegue a fiammate, con diversi errori da ambo le parti. Beltran con una tripla importante dà nuovamente fiducia alla spinta dei gialloblu al 38', portando il punteggio sul -9 e costringendo coach Galli a chiamare un nuovo time out.
Fiorenzuola alza la difesa e mette in difficoltà il Piacenza Basket Club, ma non sfrutta buoni tiri creati per riaprire la partita. Milo Galli ai liberi consegna il +10 a 42 secondi dal termine, quindi la partita si chiude sul 75-67, con Piacenza che fa un altro importante passo verso l'obiettivo dei playoff di Serie C Gold.

Copra Elior Lpr-Pallacanestro Fiorenzuola 1972 75-67
(20-13; 41-30; 64-49; 75-67)
Piacenza Basket Club: Verri 21; Galli 12; Villani; Degrada 14; Massari 2; Inzani; Livelli; Gorla 5; Tagliabue 6; Sifford 15; Zanangeli; Bracci. All. Galli A.
Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Cavagnini; Galliazzo 2; Sichel; Grosso 13; Moscatelli 2; Colonnelli 16; Beltran 8; Lottici 8; Trobbiani; Garofalo 14; Giani 4. All. Lottici S.
Arbitri: Resca - Restuccia
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento