Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Il Bakery stoppato a Pavia 77 a 63

Dopo una settimana di riposo, la Pallacanestro Piacentina ritorna in campo con l'auspicio di ripetere l'eccellente partita giocata in casa contro la capolista Tortona, e si presenta al Palaravizza potendo contare su tutti gli effettivi. La Nadirex...

Basket - Il Bakery stoppato a Pavia 77 a 63 - 1
Dopo una settimana di riposo, la Pallacanestro Piacentina ritorna in campo con l'auspicio di ripetere l'eccellente partita giocata in casa contro la capolista Tortona, e si presenta al Palaravizza potendo contare su tutti gli effettivi. La Nadirex Pavia, padrona di casa, deve invece fare a meno di un importante giocatore nell'economia del suo gioco, l'esperto Cristelli, ma alla fine centra la vittoria (77-63) contro la formazione piacentina.

Primo Quarto -
Coppeta schiera il quintetto formato da Gasparin, Rombaldoni, Bonaiuti, Italiano, Gambolati, gli risponde Petitti con Maggio, Fossati, Degrada, Frontini, Sanlorenzo. Gasparin realizza il primo canestro biancorosso, rispondendo a Sanlorenzo. Bonaiuti realizza la tripla del vantaggio piacentino: 4-5 dopo due minuti di gioco. Degrada realizza subendo il fallo, portando la partita nuovamente in parità. Degrada realizza da tre punti, poi Politi realizza il 12-7 per i pavesi quando manca 1'25”: Coppeta è costretto a chiamare timeout. Piacenza continua comunque ad avere difficoltà nell'attaccare il canestro, mentre Politi realizza il canestro del 17-7 che chiude il primo quarto.

Secondo Quarto - Gambolati sblocca finalmente il punteggio biancorosso, per il 19-9 all'undicesimo minuto. Piacenza gioca con maggiore intensità, ma ciò non impedisce a Maggio di realizzare da 3 punti subendo anche il fallo di Gasparin: 23-9 dopo 12'. Sanlorenzo viene espulso per un colpo in faccia a Italiano. Gambolati realizza entrambi i liberi, e subito dopo Speronello realizza da sotto il -10 per Piacenza. La partita diventa sempre più nervosa, Politi continua a realizzare e accumulare viaggi in lunetta, mentre Zampolli sfrutta al meglio l'eccellente circolazione di palla: prima colpisce da tre punti, poi segna in contropiede. Il vantaggio pavese è di 5 punti quando mancano 4'. Degrada risponde alla tripla di Gasparin con 7 punti, riportando a +10 i suoi alla fine del secondo quarto: 38-28.

Terzo Quarto -
Al rientro in campo dagli spogliatoi, Rombaldoni trova d'esperienza due tiri liberi dopo il canestro di Terzaghi: 30-40 al 21'. Bonaiuti segna da tre punti, Terzaghi replica nell'azione successiva per il +12 pavese. Piacenza si riporta a -4 a metà della terza frazione, sospinta dai canestri di Gasparin e Gambolati, uniti ad una difesa più reattiva di quella vista nei primi 20'. E' proprio Gasparin a segnare la tripla del -3 biancorosso, al 27'.
Bonaiuti realizza in contropiede la tripla del 47 pari, e Petitti non può che chiamare timeout. Garofalo alza l'alley oop per il canestro del sorpasso piacentino: 52-51 a 32” dalla fine del terzo parziale. Tassone porta avanti Pavia, ma è Zampolli a realizzare, allo scadere, il canestro del 54-54. Piacenza è decisamente rientrata in partita, non solo in termini di punteggio ma anche di intensità di gioco.

Quarto Quarto - Italiano commette a rimbalzo in attacco il suo quarto fallo ed è costretto a tornare in panchina, sostituito da Rombaldoni. Gasparin segna nuovamente da 3, per regalare a Piacenza il 57-56 a 8' dalla fine. Le percentuali si abbassano notevolmente, e ad approfittarne è Pavia che si riporta a +5 a 4'25” dalla fine del match. Tassone realizza il +7 per Pavia a 2'50”, nell'azione successiva Italiano commette il suo quinto fallo. Piacenza difende bene, costringendo i lombardi a commettere infrazione di 24”. Garofalo sbaglia un facile appoggio al tabellone, ma nell'azione successiva si fa subito perdonare, realizzando il 67-62 quando manca 1'25”. Maggio però realizza un gioco da 3 punti. L'ultimo minuto si apre con i piacentini sotto di 8 lunghezze. La Bakery Piacenza non segna più, e il risultato finale è di 76-63. I biancorossi si devono arrendere ai pavesi, apparsi più intensi sull'arco dei quaranta minuti. La Pallacanestro Piacentina mantiene il terzo posto in classifica, e per difenderlo tornerà in campo sabato 22 Marzo contro Mortara, alle ore 21 al Palanguissola.

Pavia Basket-Pallacanestro Piacentina 77-63
(17-7, 38-28, 54-54)?

Nadirex Pavia: Fossati 2, Politi 12, Degrada 22, Tassone 9, Appendini NE, Rossi NE, Maggio 15, Terzaghi 6, Frontini 5, Sanlorenzo 6. All.: Petitti
Bakery Piacenza: Gambolati 10, Rombaldoni 8, Zampolli 12, Bonaiuti 9, Gasparin 17, Ziotti NE, Italiano 3, Mazzocchi NE, Speronello 2, Garofalo 2. All.: Coppeta
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento