menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sanguinetti in azione a Cento

Sanguinetti in azione a Cento

Basket - Il Bakery interrompe la serie a Cento

Solamente due punti dividono Piacenza e Cento in classifica. I biancorossi si presentano al PalaAhrcos con Rezzano in più nel motore e l'assenza di Giuliano Samoggia dopo il colpo subito nell'ultimo match: al suo posto nei dieci il giovanissimo...

Solamente due punti dividono Piacenza e Cento in classifica. I biancorossi si presentano al PalaAhrcos con Rezzano in più nel motore e l'assenza di Giuliano Samoggia dopo il colpo subito nell'ultimo match: al suo posto nei dieci il giovanissimo Simone Libè dal settore giovanile biancorosso.

Per i primi tre minuti e mezzo del primo quarto, regnano le difese e gli errori. Sanguinetti e Bedetti, si scambiano i favori, firmando 5 punti a testa, poi Piacenza preme sull'acceleratore. Parziale di 7-0 firmato da Leonzio, Banti e Sanguinetti, che costringe coach Giordani a chiamare timeout. Cento esce rafforzata dalla pausa, mette un parziale di 8-2 rientrando in carreggiata. Scambio di canestri e di falli e il primo parziale si chiude sul 18-18.
Il secondo quarto vive di equilibrio. Caroldi trova il primo vantaggio di Cento sul 20-18, ma Sanguinetti prontamente risponde con una tripla. Nel resto del parziale ad ogni canestro risponde canestro e ad ogni difesa risponde difesa. All'imprecisione di Piacenza dall'arco, 3/19 dopo 20 minuti, fanno da contraltare le 8 palle perse di Cento. Quattro punti in fila di Banti, fanno chiudere in vantaggio Piacenza, sul 36-34.

Al rientro dagli spogliatoi, Piacenza sembra trovare fiducia. Magrini con sei punti e Leonzio con tre provano un mini allungo. Cento però, non solo risponde, ma scava anche il parziale che sarà decisivo nel match. I protagonisti sono Chiera e Brighi, con sette punti a testa ed un paio di triple pesanti. Sul +7 per i centesi, arriva il timeout obbligatorio di coach Steffè. Al rientro dalla pausa, Piacenza infila due buone difese, e riduce a 5 punti le distanze tra le due compagini.
All'inizio del quarto ed ultimo parziale, Soragna mette subito la tripla del -3. Nei successivi tre minuti, non segna più nessuno. La stanchezza e le difese la fanno da padrone. La giocata decisiva è ancora di Chiera, che segna la tripla del +6. Coach Steffè prova con l'ultimo timeout a cambiare le cose, ma oramai è finita. Bedetti segna il più 8, risponde Sanguinetti, ma è Caroldi a chiudere, con un contropiede a 1 minuto dalla fine. Finisce 66-59 per Cento, con Piacenza che ha segnato solo 6 punti in tutto il quarto.
Prossimo impegno sabato 17 dicembre, alle 21, al Palasport di largo Anguissola contro Padova.

BALTUR CENTO - BAKERY PIACENZA 66-59

Cento: Chiera 18, Andreaus 2, Bedetti 9, Benfatto 11, Pignatti 2, D'Alessandro, Brighi 12, Botteghi, Farabegoli NE, Caroldi 12, all. Giordani.
Piacenza: Sanguinetti 21, Soragna 5, Rezzano 2, Guerra 2, Tempestini, Banti 12, Leonzio 12, M. Samoggia, Libè NE, Magrini 5, all.Steffè.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento