rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Basket

Basket - I Fiorenzuola Bees ospitano Fabriano al PalArquato in una gara davvero impegnativa

Dopo il ko patito in quel di Jesi, con l'81-63 subito da parte della squadra di coach Simone Lottici, la settimana di lavoro di Fiorenzuola non è stata per nulla facile, con diverse defezioni per lo staff tecnico valdardese.

Con 3 giornate ancora da disputare nella stagione regolare del Campionato Serie B Girone C Old Wild West, i Fiorenzuola Bees ricevono Janus Basket Fabriano, terza forza del campionato, nella giornata di domenica 23 aprile 2023 alle ore 18.00 al PalArquato di Castell'Arquato.
Dopo il ko patito in quel di Jesi, con l'81-63 subito da parte della squadra di coach Simone Lottici, punita soprattutto dall'ex di giornata Filippini, autore di 22 punti e 8 rimbalzi in 29 minuti di utilizzo, la settimana di lavoro di Fiorenzuola non è stata per nulla facile, con diverse defezioni per lo staff tecnico valdardese.
La spirale di risultati in cui si sono infilati i Fiorenzuola Bees negli ultimi mesi non è affatto positiva, con un record di 2-9 da inizio febbraio e nonostante un cambio in panchina a metà di questo periodo di tempo. Nonostante questo, l'aritmetica consente ai Bees di potersi preparare al playoff per l'accesso alla prossima Serie B Eccellenza, partendo attualmente da un 11° posto tutt'altro che favorevole come accoppiamento in griglia.
Infatti, la regola vedrà la 5° classificata incrociarsi con la 12°, la 6° con l'11° e a risalire 7° con 10° e 8° con 9° per decretare le 4 squadre che parteciperanno al prossimo Campionato di Serie B Eccellenza 2023/2024.
I Fiorenzuola Bees arrivano alla partita con la tegola dell'infortunio occorso nel 3° quarto della gara contro Jesi al proprio centro Gianluca Giorgi, che ha subito una lesione di 2° grado del legamento crociato anteriore con interessamento del menisco mediale del ginocchio sinistro.
A Giorgi si aggiungono le condizioni non perfette da parte di Pederzini e Casagrande, in recupero ma non in campo nell'ultima trasferta marchigiana dove invece hanno collezionato importanti minuti di esperienza i giovani Bettiolo e Biorac, quest'ultimo autore di 4 punti in 10 minuti di utilizzo.
Dal canto proprio, anche Fabriano arriva a Castell'Arquato con l'importante assenza di Patrizio Verri, ex della gara operato al ginocchio in quest'ultima settimana (anche a lui come a Giorgi i migliori auguri di pronto recupero da parte della società dei Fiorenzuola Bees).
Con 36 punti totalizzati finora, a Fabriano si intende provare ad espugnare il PalArquato per essere certi del terzo posto in graduatoria alle spalle di Rieti e Faenza; le ultime 5 partite degli ospiti di domenica hanno fatto registrare un parziale di 3 vittorie e 2 sconfitte, con highlight la bella vittoria contro la capolista Rieti per 79-70 al Pala Chemiba.
Sono Stanic e Centanni i migliori realizzatori stagionali di Fabriano, con l'esperto play guardia argentino classe 1984 a quota 15,8 punti di media a partita e la guardia classe 1991 (Centanni) a viaggiare con  15,2 punti di media ma soprattutto un clamoroso 40% da 3 al tiro in stagione su 84 tentativi.
Consci delle difficoltà, i Fiorenzuola Bees affronteranno la squadra di coach Aniello con la volontà di posizionarsi nel miglior modo possibile, sia come consolidamento di squadra che a livello di graduatoria, in vista di una post season decisiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket - I Fiorenzuola Bees ospitano Fabriano al PalArquato in una gara davvero impegnativa

SportPiacenza è in caricamento