rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Basket

Basket - Fiorenzuola non compie fino alla fine una rimonta esaltante: finisce 84-91 per Ozzano

Sconfitta per i Bees nella penultima gara della stagione

Nella penultima sfida di stagione regolare, per la 29° giornata del Campionato Serie B Girone C i Fiorenzuola Bees di coach Simone Lottici vogliono dare continuità dopo la vittoria contro Fabriano della scorsa settimana ed ospitano New Flying Balls Ozzano al PalArquato.
Gli ospiti partono meglio, con la tripla dall’angolo di Balducci al 3’ che consegna il primo vantaggio di marca ozzanese. 2-7. Klyuchynk con due iniziative personali sotto le plance cerca di dare la prima spallata alla partita, ma la tripla senza ritmo di Preti tiene agganciata tra tante difficoltà Fiorenzuola. 11-15 all’8’.
Lasagni scaglia in semi transizione un missile da 3 punti nell’ultimo minuto di primo quarto, con il quarto che si chiude sul 13-20 per gli ospiti.
Preti e Biorac provano a dare la sveglia ai Fiorenzuola Bees con un break da 4-0 nei primi 2 minuti del secondo quarto, con Magrini abile a trovare un fallo a favore sul tiro dall’arco e a realizzare il 3/3 che fa impattare sul 20-20 le squadre.
Chiappelli sul pick and pop riporta avanti i New Flying Balls di coach Loperfido, seguito con la medesima moneta dall’arco di Lasagni. Preti si prende sulle spalle i Fiorenzuola Bees e con 6 punti consecutivi in 2 minuti ricuce nuovamente il gap sul 28-30 timbrando quota 13 punti personali in altrettanti minuti di utilizzo.
Barattini da dentro l’area riporta Ozzano sul +7 al 18’, ma con due contropiedi consecutivi Casagrande riporta Fiorenzuola sul 36-39 costringendo coach Loperfido al timeout pieno. Sul finale di quarto Klyuchnyk riporta di pura forza Ozzano avanti, con gli ospiti che vanno all’intervallo lungo sul 36-46.
Nel secondo tempo Fiorenzuola inizia con le polveri decisamente bagnate, subendo uno 0-6 di parziale nei primi 2 minuti. Il parziale è mortifero in casa gialloblu, con Ozzano che arriva fino al +18 prima di subire una prima reazione targata Bees con il gioco da 3 punti di Caverni. 41-56 al 25’.
Caverni cerca di ricucire sotto la doppia cifra di svantaggio aiutato anche da buoni minuti di Biorac, ma Lasagni con due triple consecutive riporta sul +18 Ozzano. 48-66 al 29’.
Giacchè e Casagrande chiudono il terzo parziale consegnando un alito di speranza ai Bees, che chiudono il parziale sul 53-68.
Fiorenzuola rientra fino al -11 ad inizio dell’ultimo parziale con Casagrande e Biorac; Lasagni completa un clamoroso 5/5 dall’arco per Ozzano, ma Giacchè riesce a far tornare sul 65-74 i Bees risvegliando il PalArquato al 34’.
Giacchè con 2 triple consecutive e un 2/2 ai liberi porta Fiorenzuola al -5 facendo letteralmente incendiare il palazzetto di casa al 36’ (73-78), ma Chiappelli chiude la propria doppia doppia personale confermando l’ottimo gioco di squadra della squadra di Loperfido.
E’ Klyuchnyk nell’ultimo minuto spalle a canestro a chiudere la partita, nonostante i canestri finali di Giacchè e Magrini a fissare il punteggio sull’84-91 finale.

Fiorenzuola Bees vs New Flying Balls Ozzano 84-91 (13-20; 36-46; 53-68)
Fiorenzuola Bees: Casagrande 19; Re 2; Devic ne; Caverni 7; Giacchè 17; Preti 18; Biorac 6; Bettiolo ne; Ricci 5; Magrini 10. All. Lottici

New Flying Balls Ozzano: Carpani 2; Folli 2; Salsini ne; Felici 2; Galletti ne; Balducci 7; Klyuchnyk 26; Chiappelli 15; Barattini 15; Bonfiglio 2; Buscaroli ne; Lasagni 20. All. Loperfido

Arbitri: Suriano – Turello

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket - Fiorenzuola non compie fino alla fine una rimonta esaltante: finisce 84-91 per Ozzano

SportPiacenza è in caricamento