Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Fiorenzuola Bees: sfida a Vigevano per confermare il momento di grande entusiasmo

La sfida al PalaBasletta di Vigevano vedrà i Bees affrontare la squadra di coach Paolo Piazza per la seconda volta in stagione dopo la gara in Supercoppa Centenario 2020/2021

Credits Photo: Francesca Solari

Dopo la settimana che è seguita alla bella gioia della prima e storica vittoria in un Campionato Nazionale per Pallacanestro Fiorenzuola 1972, i Bees di coach Gianluigi Galetti si preparano ad affrontare la terza sfida di Serie B Old Wild West Girone B2 ospiti di Nuova Pallacanestro Vigevano 1955.
La sfida al PalaBasletta di Vigevano vedrà i Bees affrontare la squadra di coach Paolo Piazza per la seconda volta in stagione dopo la gara in Supercoppa Centenario 2020/2021.
I prossimi avversari di capitan Maggiotto e compagni all'esordio hanno letteralmente banchettato sulla malcapitata Corona Piadena, con un 44-83 finale a domicilio in terra cremonese che è suonato come un vero e proprio grido a tutto il campionato.
Ben 5 sono stati i giocatori pavesi in doppia cifra, guidati dalle prove degli ottimi Giorgi (15 punti) e Gatti (14 punti e 7 rimbalzi), con Vigevano brava ad andare al riposo già sul +16 prima di dilagare nella ripresa.
In casa Fiorenzuola Bees, il momento è molto positivo, dopo la bella gara con Nuova Pallacanestro Olginate al PalaMagni, con la vittoria per 89-72 che ha visto la crescita di condizione da parte di capitan Maggiotto (21 punti) e Brighi (12 punti), l'ormai confermata crescita di un Livelli sempre più decisivo (14 punti per lui) e una combo da 30 punti sotto le plance firmata da Ricci e dal nuovo arrivato Allodi.
Coach Gianluigi Galetti ha inquadrato così il momento di forma dei gialloblu: ''Abbiamo fatto una buona partita contro Olginate, sopperendo ad un primo quarto dove abbiamo subito ben 28 punti con un secondo ed un terzo quarto di difesa strenua dove abbiamo potuto scavare il nostro solco che ci ha permesso di costruire la vittoria, combinata a buone soluzioni offensiva.
Stiamo lavorando per continuare a migliorare le nostre disattenzioni a rimbalzo, ma arriviamo a Vigevano con una buona fiducia e sull'onda di una buona settimana in palestra.
Abbiamo dalla nostra parte la qualità del lavoro e un gruppo che ci permette di stare sul pezzo 7 giorni su 7. Vogliamo provare a giocarcela ovunque e con chiunque, poi andremo a fare un bilancio del nostro percorso.''
Palla a due domenica 13 dicembre 2020 alle ore 18.00. Per i Bees la volontà di farsi un altro regalo di Santa Lucia in terra ospite, vendicando il 71-82 subito in Supercoppa.
Allora il problema principale di Fiorenzuola fu proprio il dato dei rimbalzi complessivi, solo 24 al termine della gara. Non a caso, coach Galetti ha lavorato duramente con il suo staff in settimana su questo fondamentale, potendo contare sulla squadra a ranghi completi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento