rotate-mobile
Basket

Basket - Fiorenzuola avanti in Coppa Emilia

Seconda uscita ufficiale e secondo successo per l’Asd Pallacanestro Fiorenzuola 1972. A Rubiera, di fronte a un’avversaria che il quintetto valdardese ritroverà in campionato, i ragazzi guidata da coach Brotto vincono e convincono al termine di un...

Seconda uscita ufficiale e secondo successo per l’Asd Pallacanestro Fiorenzuola 1972. A Rubiera, di fronte a un’avversaria che il quintetto valdardese ritroverà in campionato, i ragazzi guidata da coach Brotto vincono e convincono al termine di un match intenso, che l’Asd Pallacanestro Fiorenzuola 1972 sembra aver chiuso a metà dell’ultima frazione, ma che invece torna in bilico nel finale, quando la Rebasket si avvicina pericolosamente. Ma, nelle battute conclusive, grazie anche a una bomba di Filippo Avanzini, i ragazzi di coach Brotto riescono a portare a casa un successo prezioso, che proietta Fiorenzuola al terzo turno di Coppa Emilia in cartellone martedì 30 settembre: a Novellara il quintetto valdardese sfiderà i padroni di casa (serie C2), capaci di eliminare dalla Coppa due formazioni di C1, ovvero Castelfranco e Scandiano.

Tornando all’impresa di Rubiera, i ragazzi di coach Brotto sono subito entrati in campo con il piglio giusto: dopo aver chiuso in vantaggio il primo quarto (19-21) e dopo la parità dell’intervallo (41-41), nella terza frazione Fiorenzuola allunga (49-59) e sembra mettere definitivamente le mani sul match. Garofalo e Moscatelli sbagliano pochissimo e mettono in grande difficoltà la difesa di Rubiera. Nell’ultimo quarto Fiorenzuola arriva al +14, ma non fa i conti con l’orgoglio di Rubiera, trascinato da un Conte in gran serata. Con una bomba del suo uomo migliore il quintetto di casa arriva al -2, ma sul cambio di fronte Filippo Avanzini replica con un altro canestro dalla distanza, che taglia definitivamente le gambe agli avversari.

“A Rubiera – ha osservato coach Gigi Brotto nel dopopartita – cercavamo alcune risposte: ebbene devo dire che non sono mancati gli spunti positivi. Il lavoro effettuato nelle prime settimane di preparazione si sta iniziando a intravedere, anche se non sono mancati i passaggi a vuoto. La vittoria di Rubiera ci potrà fare bene sul piano del morale, ci potrò dare qualche sicurezza in più, a patto che le diamo il giusto peso: i piedi devono restare ben a terra”.

  
Rebasket-Asd Fiorenzuola 69-73
Asd Pallacanestro Fiorenzuola: Avanzini Fa. 3, Sichel 4, Avanzi, Garofalo 22, Avanzi Fi. 7, Garofalo 22, Zerbini, Vecchio 2, Castagnaro 13. All. Brotto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket - Fiorenzuola avanti in Coppa Emilia

SportPiacenza è in caricamento