Questo sito contribuisce all'audience di

Basket Dnb - Bakery: impegno difficile a Piombino

Quando da sei partite sai solo vincere il rischio di pensare che non esiste più il pericolo dello sconfitta è dietro l’angolo. Quando non perdi dal 24 novembre l’attenzione degli addetti ai lavori diventa importante e di conseguenza la voglia...

Basket Dnb - Bakery: impegno difficile a Piombino - 1
Quando da sei partite sai solo vincere il rischio di pensare che non esiste più il pericolo dello sconfitta è dietro l’angolo. Quando non perdi dal 24 novembre l’attenzione degli addetti ai lavori diventa importante e di conseguenza la voglia degli avversari di fermare questa striscia vincente è decisamente palpabile. Insomma più voli in alto più il rischio di essere impallinato è forte e quindi è fondamentale fare in modo che l’ambiente rimanga saldamente con i piedi per terra. Coppeta è perfetto nella versione pompiere, pronto a spegnere sul nascere qualsiasi volo pindarico. “E’ il nostro rischio maggiore quello di allentare troppo l’intensità degli allenamenti e dell’approccio alla gara. Non dobbiamo fare questo errore, piuttosto dobbiamo pensare di riuscire a migliorare ogni volta il nostro record di vittorie. Continuo a ricordarvi che siamo solamente sei punti sopra l’ultima piazza e che l’equilibrio di questo campionato è difficile da riscontrare in altri gironi. L’esempio di Pavia che domina la Fortitudo è l’emblema più chiaro di questo concetto”

Insomma si ritorna al “viviamo alla giornata”…
“Certo, pensando alla prossima gara e a come poter allungare la nostra striscia”.

Ripensando alla vittoria contro Montecatini ed alle difficoltà trovate che valutazioni ne ha tratto?
“Che erano ampiamente previste. Loro erano una squadra atipica formata da tanti giocatori esterni ed un solo lungo che difendono con grande intensità, dando pochi punti di riferimento. Quello che non era previsto e che nei primi due quarti avessero una così alta percentuale di realizzazione. Fortunatamente siamo stati bravi a continuare il nostro gioco finendo per vincere contro una squadra molto viva. Ritengo alla fine che sia stata una vittoria che ci permette di continuare nel percorso di crescita di questa squadra”.

A proposito di crescita, nelle ultime partite il minutaggio dell’under Speronello è diminuito.
“E’ solo un motivo contingente. Davide in questo momento ha un problema fisico che stiamo cercando di risolvere e quindi durante la settimana non riesce ad allenarsi al meglio. Appena ritornerà ad essere in condizione il suo utilizzo ritornerà ad essere in crescita”.

Domenica si ritorna in toscana. Cosa è cambiato rispetto alle trasferte di inizio stagione?
“Che le squadre si sono oliate nei loro meccanismi ed ora sanno come devono affrontare le difficoltà che arrivano nelle trasferte toscane. Per cui non accetterò assolutamente un approccio sbagliato domenica a Piombino”.

La trasferta più lunga ed anche molto insidiosa dal punto di vista tecnico.
“Piombino è avversario completamente diverso da Montecatini. Hanno una struttura di squadra chiara fondata sul centro Iannili che ha esperienza fisicità e classe per metterci in grande difficoltà come fece all’andata. Il reparto dei lunghi è la forza di questa squadra, dovremo riuscire come sempre a cercare di impostare il nostro gioco puntando sulla velocità per non permettere a Piombino di giocare come vuole. Sono proprio curioso di vedere come riusciremo a reagire alle difficoltà di questa partita e se riusciremo a migliorare ancora la nostra chimica”.

A questo punto non aspetta che attendere domenica (palla a due ore 18.00) per capire se la Bakery riuscirà a continuare la sua cavalcata vincente.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento