Questo sito contribuisce all'audience di

Basket D - Strepitoso Piacenza: è in Serie C

Radiocoop.it Piacenza Basket Club è in Serie C. Lo fa al termine di  una partita bellissima, sostenuto da un pubblico meraviglioso, con 700 persone sugli spalti di una Serie D al Pala San Lazzaro, gremito come mai. Onore...

Basket D - Strepitoso Piacenza: è in Serie C - 1


Radiocoop.it Piacenza Basket Club è in Serie C. Lo fa al termine di  una partita bellissima, sostenuto da un pubblico meraviglioso, con 700 persone sugli spalti di una Serie D al Pala San Lazzaro, gremito come mai. Onore ad Anzola Basket, protagonista assoluta del campionato ma travolta dall'intensità dei ragazzi di Mambretti e dal clima infernale del palazzetto piacentino.
Entrambe appaiate al primo posto in classifica a quota 50 punti, Piacenza e Anzola si sono giocate la Serie C in 40 minuti. Con una vittoria almeno di 12 lunghezze (ribaltando quindi l’ 83-72 della gara d’andata in terra bolognese) Radiocoop.it Piacenza Basket Club si sarebbe ritrovato (come accaduto), con una giornata di anticipo, in Serie C.

La partita inizia con un ritmo davvero alto da parte di entrambe le squadre, con il Piacenza Basket Club che difende forte e riesce a portare Pirolo sotto canestro a realizzare il primo campanello di allarme sull'8-4 per i biancorossi. I pericoli pubblici bolognesi sono annunciati soprattutto nell'accoppiata Pappalardo e Zanata, e i due di Anzola Basket si confermano tali, tenendo le squadre in un sostanziale equilibrio al 5'. Dalla panchina verso fine quarto arrivano forze fresche per Piacenza con Villa e Garofalo, con punti e assist da parte del pivot e della guardia di Piacenza. Lo stesso Garofalo, a 2'' dalla fine del primo quarto, serve un assist al bacio ancora per Villa, il quale appoggia dolcemente al tabellone chiudendo il parziale sul 23-20 per Radiocoop.it Piacenza Basket Club. Nel secondo quarto Piacenza parte con le marce altissime con le triple di Massari, Pirolo e Garofalo, mentre Anzola Basket replica soprattutto con tiri nel pitturato grazie alla buona verve di Boldini e Mazza. Offensivamente la partita dei ragazzi di Mambretti è ineccepibile e a tratti incontenibile, mentre arriva verso la metà del secondo quarto qualche distrazione di troppo sui rimbalzi difensivi, con Zanata e Poluzzi F. lesti ad approfittarne e a tenere i ragazzi di coach Sacchetti a due possessi di svantaggio. Massari e Antozzi per il Piacenza Basket Club iniziano a correre in contropiede dopo ottime difese, con il parziale di metà partita sul 49-40 per la Radiocoop.it.

Nel terzo quarto la tensione inizia ad attanagliare le due squadre. Piacenza, sorretta da un pubblico che è davvero il sesto uomo in campo, serra le maglie difensivamente, grazie a una grande prova di capitan Antozzi, ma anche Anzola alza le barricate difensive, concedendo poco se non una tripla fortunosa proprio di Antozzi che da il 61-46 a 3' dalla fine del quarto. Villa commette il proprio 4° fallo personale, mentre per i bolognesi deve uscire Pappalardo a causa di un taglio rimediato in uno scontro fortuito di gioco. Zanata riesce ancora a trovare due canestri pregevoli, ma le percentuali ai liberi di Anzola iniziano a calare drasticamente. Massari scuote ancora il Pala San Lazzaro con una penetrazione da altra categoria, chiudendo il terzo parziale sul 65-52 per i ragazzi di Mambretti. L'ultimo quarto inizia con scene che fanno capire cosa sia il Piacenza Basket Club. Betti, giovane Under 19, recupera palla sull'esperto Pappalardo e va con due punti che mandano in visibilio la panchina biancorossa. Antozzi e compagni serrano le fila in difesa, costringendo i bolognesi a zero punti segnati nei primi 5' del parziale, con Pirolo che nell'area offensiva realizza a ripetizione grazie a diversi movimenti sotto le plance e con la personale seconda tripla di partita. Garofalo deve uscire per il suo 5° fallo, ma un'altra penetrazione di Massari porta la partita sull'82-57 a 1'47'' dalla fine. Inizia la festa sugli spalti, con l'86-61 finale che manda letteralmente in delirio il Pala San Lazzaro. E' promozione, un'altra.

Radiocoop.it Piacenza Basket-Anzola 82-57
Piacenza: Garofalo 10, Antozzi 12, Scarionati 6, Massari 23, Pirolo 16, Zanangeli, Villa 4, Markovic 2, Totaro, Gorla 11, Sela, Betti 2. All.: Mambretti. Assistenti: Nadal, Montefusco
Anzola: Poluzzi F. 15, Venturi D. 3, Venturi N. 3,  Pappalardo 7, Boldini 4, Fiorini, Lambertini 3, Franchini, Kalfus, Mazza 7, Poluzzi L., Zanata 19. All.: Sacchetti. Assistenti: Marchesini, Tescarollo
Arbitri: De Pasquale (Cesena) e Dargenio (Carpi).
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento