Questo sito contribuisce all'audience di

Basket D - Piacenza: primo sorriso in trasferta

Il Piacenza Basket Club espugna la palestra di Monte San Pietro e vince la sua prima partita in trasferta della stagione dopo tre successi casalinghi e due sconfitte esterne. Una vittoria netta, figlia di una gara di testa fin dall'inizio. Nel...

Basket D - Piacenza: primo sorriso in trasferta - 1
Il Piacenza Basket Club espugna la palestra di Monte San Pietro e vince la sua prima partita in trasferta della stagione dopo tre successi casalinghi e due sconfitte esterne. Una vittoria netta, figlia di una gara di testa fin dall'inizio. Nel primo quarto l'attacco piacentino è notevole, con buona circolazione di palla, buoni tiri dalla lunga distanza con metri di spazio e un lavoro di penetrazione con qualche errore di troppo ma con il bonus di Voltone Zola Predosa che si esaurisce piuttosto rapidamente. La stoppata di De Lillo sul contropiede generato da una rara palla persa di Massari inchioda il punteggio sul 12-21. Il secondo quarto inizia sulla falsa riga del primo, ma con il passare dei minuti Voltone Zola Predosa si fa sotto, grazie a una buona prestazione di Ghiacci. Villa inizia ad ergere le sue mura sotto le plance, sia a rimbalzo offensivo che a rimbalzo difensivo. Un nuovo allungo verso la fine del quarto, che da il massimo vantaggio di 16 punti, consegna al Piacenza un intervallo lungo in netto vantaggio sul 28-43. L'inizio del terzo quarto vede entrambe le squadre partire concentrate e dare vita a scambi molto interessanti. Voltone pare più reattivo difensivamente, e tenta un?ardua rimonta grazie a buoni recuperi e falli subiti in contropiede.
Nel momento migliore di Voltone Zola Predosa arriva una tripla importante da parte di Markovic che taglia le gambe ai padroni di casa. Negli ultimi minuti di terzo quarto la gestione della palla di Massari consente ad Antozzi e a De Lillo di costruirsi due ottimi giochi da tre punti e di chiudere il parziale sul 44-60. L'ultimo quarto inizia con qualche palla persa da parte di Piacenza che fa provare l'ultimo tentativo di ricucire lo strappo da parte dei padroni di casa. Villa si dimostra solidissimo ancora una volta su ambo i lati del campo, prima segnando e poi recuperando palla sull'azione seguente, dando un nuovo break alla partita. Voltone Zola Predosa issa bandiera bianca, commettendo diversi falli e chiudendo i rubinetti delle idee offensive. Un finale tutto sommato tranquillo consegna i due punti a Radiocoop.it Piacenza Basket Club, con il finale di 58-73.

VOLTONE ZOLA PREDOSA-RADIOCOOP.IT PIACENZA BASKET CLUB 58-73
(12-21; 28-43; 44-60; 58-73)
Voltone Zola Predosa: Orlandi 6, Romagnoli 9, Ghiacci 17, Giacometti 7, Codicini 4, Menzani 4, Mazzoli 2, Giacometti 7, Galassi 2, Sterpi, Zanasi, Lombardi. All. Amanti R.
Piacenza Basket Club: Massari 22, Pirolo 6, Antozzi 13, Sela 4, Villa 14, Scarionati 4, De Lillo 6, Zanangeli, Popov, Markovic 4, Betti, Villani. All. Mambretti A.
08/11/2014 ? Palestra Owens Monte S.Pietro (Bo)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento