Questo sito contribuisce all'audience di

Basket D - Piacenza: inizia la grande corsa

Il Piacenza Basket Club - Piacenza Basket School è da qualche anno una realtà importante della pallacanestro piacentina. Dopo il brusco risveglio dalla sbornia della LegaDue a metà 2012, parte della dirigenza, con impegno e serietà, ha voluto...

Basket D - Piacenza: inizia la grande corsa - 1
Il Piacenza Basket Club - Piacenza Basket School è da qualche anno una realtà importante della pallacanestro piacentina. Dopo il brusco risveglio dalla sbornia della LegaDue a metà 2012, parte della dirigenza, con impegno e serietà, ha voluto ripartire dalle ceneri di quella che era l'Unione Cestistica Piacentina per ripartire da zero, con un progetto interessante ma senza voli pindarici. La bontà di quel progetto ha permesso alla società di conquistare una meritata promozione in Serie D Regionale  sul campo PalaBigi di Reggio Emilia nella scorsa stagione. Il progetto del Piacenza Basket Club parte da un settore giovanile di primo livello, che quest'anno vedrà 400 ragazzi e ragazzini (compreso il minibasket) impegnati sui campi della provincia e della regione. La partecipazione a 4 campionati Regionali e a 5 campionati Elite, l'affiliazione con la società Primogenita e l'assunzione di tecnici qualificati e preparati è ulteriore testimonianza di un movimento in continua crescita, confermando il Piacenza Basket Club come un fiore all'occhiello nell'ambito della formazione dei cestisti piacentini.

Marco Sambugaro, General Manager della società, spiega: ''Il primo obiettivo è quello di allargare sempre di più la base della società, aumentando sempre più il numero dei propri tesserati. Il secondo è quello di alzare sempre di più l'asticella della prima squadra, cioè di salire sempre più di categoria e di creare una sorta di traino per il settore giovanile stesso e diventando punto di riferimento per le famiglie''.

Una Serie D, quella del Piacenza Basket Club, che ha da subito rispecchiato un valore importante nella categoria, centrando le Final Four di Coppa Emilia - Trofeo Marchetti e dimostrandosi una vera e propria matricola terribile. ''Per quanto riguarda la Serie D - continua Sambugaro - la nostra linea è quella di dare la possibilità ai giovani atleti usciti dal nostro settore giovanile, con l'aggiunta di qualche giovane atleta della vicina Assigeco Casalpusterlengo, di competere in un campionato difficile e impegnativo come la Serie D Regionale. Così come l'anno scorso, anche quest'anno saranno loro i protagonisti e con il motto ''largo ai giovani'' la società sarà presente nel sostenerli anche e soprattutto nei momenti più difficili. Nonostante la giovane età della squadra siamo fiduciosi e convinti che i ragazzi, sotto la guida di Coach Mambretti, possano regalare ai nostri grandi tifosi e a se stessi parecchie soddisfazioni. ''

Una società ambiziosa, dunque, con un settore giovanile di prim'ordine e con una prima squadra frizzante e con un'ossatura immutata rispetto allo scorso anno. Un'ossatura che riparte dal coach, confermatissimo, Alessandro Mambretti, che prova ad individuare i punti di forza di questa nuova giovane squadra. ''I punti di forza della Serie D Regionale  - racconta Mambretti - sono l'aver confermato un blocco solido reduce dalla vittoria nel campionato scorso e aver aggiunto dei ragazzi di talento e di belle speranze dal settore giovanile di Casalpusterlengo. L'esperienza e la conoscenza del gioco di Enrico Massari e, seppur giovanissimo, di Luca De Lillo, sono i valori aggiunti di un gruppo volenteroso e molto piacevole da allenare.'' Grazie al meticoloso lavoro in fase di preparazione, coadiuvato dall'assistente Simone Nadal, il coach del Piacenza Basket Club ci spiega le ambizioni di una squadra che vuole dare il massimo, sotto il motto societario ''Never Give Up!''

 ''Le aspettative  - conclude Mambretti - sono di offrire, a chi viene a vederci e ai ragazzi di tutto il settore giovanile, una Serie D e una Under 19 divertenti e vincenti, che si differenzino dalle altre per aggressività e determinazione. E strada facendo coltivino il sogno di essere le sorprese del campionato. La categoria Under19  avrà anche il difficilissimo compito di sopravvivere nella loro prima esperienza in un campionato senior come quello di Promozione, a cui parteciperanno sotto il nome di Primogenita.''

Una società quindi ambiziosa, guidata da Marco Sambugaro e da figure importantissime quali Luigi Stecconi e Giovanni Maestri, sorretta da un seguito fuori dalla norma per la categoria e da un settore giovanile d'avanguardia. La collaborazione con il D.K.B. Darwin Knew Basketball, il torneo 3vs3 estivo più importante della provincia, mette anche un quid in più una volta terminata la stagione. Insomma, ce n'è davvero per tutto l'anno ormai. Radiocoop Piacenza Basket Club affronterà la prima partita del Campionato di Serie D Regionale venerdì 3 settembre 2014, in casa, al Palazzetto di San Lazzaro a Piacenza. Ospite sarà la Pallacanestro Nazareno Carpi. Appuntamento alle 21.15.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

  • Si va verso la prosecuzione dell'attività anche per la Seconda categoria. Per la Terza si deciderà a breve

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento