rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Basket

Basket D - Ancora una vittoria casalinga per il Podenzano che rimane al secondo posto

Podenzano apre il nuovo anno nello stesso modo in cui aveva concluso il 2022, con una risicata ma importante vittoria casalinga, stavolta ai danni del fanalino di coda Scuola Basket Cavriago. Fondo della classifica per gli ospiti certamente non meritato, in quanto squadra arcigna e fisica che mette in difficoltà i suoi avversari. I gialloblù di casa sono ancora memori della partita di andata in cui caddero a Cavriago, e il piano partita prevedeva i dovuti accorgimenti.
Nonostante questo, le nefaste previsioni della vigilia si avverano: Cavriago tiene sotto torchio i locali e il punteggio tarda a decollare, anzi dopo le prime schermaglie gli ospiti si prendono qualche punticino di vantaggio che Podenzano non riesce mai a recuperare completamente.
Il primo quarto infatti si chiude pressoché a parimerito, e anche la seconda frazione, con punteggi davvero bassi e percentuali imbarazzanti, finisce con 5 punti di vantaggio ospiti. Purtroppo nel primo tempo Podenzano deve registrare l'uscita di Paolo Pirolo per doppio tecnico, molto "generoso" da parte degli arbitri che adottano spesso un metro di giudizio poco compreso da entrambe le panchine.
All'uscita dagli spogliatoi, per fortuna gli anelli sono leggermente più gentili e accolgono più tiri dei gialloblu, ma è un continuo tira e molla dove Cavriago non si lascia agganciare ma Podenzano dà l'idea di poter recuperare se solo entrasse qualche canestro in più.
L'ultima frazione vede, come ormai spesso accade in questa stagione, la svolta dei padroni di casa: due triple sequenziali, prima di Alessandrini e poi del rientrante Fumi segnano 6 punti che pareggiano il conto, mentre poco dopo dall'angolino ancora Galli su assist rasoiato di Coppeta per andare in vantaggio. Da lì la battaglia si fa in fanteria e tra imprecisioni e tiri liberi per falli si finisce con un possesso di vantaggio per Podenzano, e la nona vittoria su 13 gare che decretano il matematico secondo posto nella prima fase di campionato, davanti a Castelfranco con cui sabato prossimo, ultima di campionato, sarà una divertente e ininfluente amichevole.
 
Coach Locardi: "Avevamo bisogno di 2 punti e sono arrivati, dopo una partita brutta con percentuali bassissime. Ancora una partita che ci ha visto inseguire ma per l'ennesima volta, e non può essere un caso, quando c'è da segnare i canestri importanti i miei ragazzi non falliscono e meritano questi risultati. in queste 3 settimane prima della seconda fase dovremo lavorare perché non possiamo pensare di dover sempre rincorrere gli avversari e fare sempre finali del genere. Visti gli altri risultati, questo certifica il fatto che inizieremo la seconda fase con 4 punti di tesoretto. Sabato una gara che non conterà nulla né per noi né per loro, ma ci servirà per prepararci alla seconda fase di cui attendiamo di sapere, dopo l'ultima giornata in cui avremo altri verdetti, chi saranno i nostri avversari degli altri gironi."

Podenzano - S.B. Cavriago: 60-58 (16-17, 26-31, 44-47)
 
Podenzano: Pirolo P., Fermi 1, Fellegara 14, Rigoni M. 7, Petrov 7, Rigoni F. 1, Fumi 6, Galli 8, Pirolo M. 4, Alessandrini 10, Coppeta 2. All. Locardi-Bertuzzi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket D - Ancora una vittoria casalinga per il Podenzano che rimane al secondo posto

SportPiacenza è in caricamento