Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Copra Lpr, a Forlì arriva la prima sconfitta

Sul campo neutro di Forlimpopoli il Copra Lpr viene sconfitto dai Tigers al termine di una sfida giocata su ritmi elevati e che ha visto i locali erodere di quarto in quarto il vantaggio creato dai ragazzi di Montefusco nei primi 10'. L'inizio di...

Basket - Copra Lpr, a Forlì arriva la prima sconfitta - 1
Sul campo neutro di Forlimpopoli il Copra Lpr viene sconfitto dai Tigers al termine di una sfida giocata su ritmi elevati e che ha visto i locali erodere di quarto in quarto il vantaggio creato dai ragazzi di Montefusco nei primi 10'.
L'inizio di partita è di chiara matrice piacentina grazie a Gorla e Merchant; i padroni di casa non riescono a prendere le misure e alla fine del primo parziale il risultato è di 21-13 per gli ospiti.
Nella seconda frazione il canestro di Galli al 12' dà il +10 ai ragazzi di Montefusco, ma i Tigers iniziano ad alzare la pressione portando a qualche palla persa di troppo.
Poi ci pensa Massari, in uscita dalla panchina, a garantire una carica notevole ai suoi, grazie a nove punti consecutivi frutto delle scorribande offensive e delle triple, costringendo coach Conti al timeout. Uno stop che rivitalizza Forlì, bravo a rosicchiare piano piano il vantaggio sfruttando un’ottima prova di Gurini e Giampieri.

Due tiri liberi realizzati dallo stesso Gurini a una manciata di secondi dalla fine del secondo parziale portano la contesa sul 36-37.
Il rientro in campo dall'intervallo lungo porta la firma di Valentini, che con 6 punti consecutivi firma il sorpasso alla squadra di Conti. Gorla recupera due importanti rimbalzi e Merchant, con una stoppata tonante, prova a dare un segnale, ma sono troppi gli errori di Piacenza nella metacampo offensiva.
Ci si aspetta un Copra Lpr affamato nell'ultimo parziale, ma in realtà è ancora il Tigers a dimostrarsi più pronto sui palloni vaganti. Little serra le barricate sotto canestro, mentre Gurini (23 punti totali) e Mossi riescono a scavare un solco profondo che arriva fino alla doppia cifra di vantaggio per Forlì.
Piacenza chiude con un passivo di 15 lunghezze, forse esagerato visti i primi tre quarti ma meritato per un’ultima frazione assolutamente da dimenticare.

TIGERS BASKET 2014-COPRA LPR 81-66
(13-21, 36-37, 58-55, 81-66)
Tigers Basket 2014: Forli: Valgimigli, Tugnoli N.E., Giampieri 7, Mossi 18, Gurini 23, Poggi, Valentini 10, Villa 3, Little 12, Donati 8, Agatensi. All. Conti.
Copra Lpr Piacenza Basket Club:  Verri 7, Galli 2, Degrada 13, Massari 11, Pirolo N.E., Livelli N.E., Passalacqua N.E., Gorla 17, Tagliabue 7, Drca, Merchant 9, Betti. All. Montefusco
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento