Questo sito contribuisce all'audience di

Basket - Copra Elior Lpr ok a Bologna (59-66)

Copra Elior LPR Piacenza Basket Club batte, sebbene a fatica, il fanalino di coda Ghepard Basket al termine di una partita non bella, tantomeno esaltante, che tuttavia si può rivelare fondamentale in chiave playoff vista la concomitante roboante...

Basket - Copra Elior Lpr ok a Bologna (59-66) - 1
Copra Elior LPR Piacenza Basket Club batte, sebbene a fatica, il fanalino di coda Ghepard Basket al termine di una partita non bella, tantomeno esaltante, che tuttavia si può rivelare fondamentale in chiave playoff vista la concomitante roboante sconfitta di Tigers Basket 2014 in quel di Castelfranco Emilia.
L’inizio di partita è piuttosto combattuto, con Piacenza che rimane spiazzato dal veemente inizio dei ghepardi. Tapia e Beccaletto iniziano a macinare punti, mentre nelle fila dei ragazzi di coach Alessandro Galli è Verri a tenere in piedi la baracca.
La situazione non muta, la partita ristagna e Piacenza tira con basse percentuali dal campo. Il finale di primo quarto è a favore dei padroni di casa, che riescono a condurre di 4 punti. 15-11.
Piacenza Basket Club prova a rimettere la partita in carreggiata con l’apporto dei due statunitensi, Sifford e il rientrante Merchant. Nelle fila bolognesi si riesce ad ammortizzare piuttosto bene il rientro biancorosso, grazie a Millina e Tapia che riescono a mettere più di una pezza alle sfuriate del Copra Elior LPR. Piacenza continua a litigare con le percentuali, ma grazie alla buona vena di Verri riesce a chiudere sopra di un solo risicato punto a metà gara. 27-28.
Al rientro in campo dall’intervallo lungo Ghepard Bologna continua volenterosamente a provare a tenere la partita in bilico, sorretta da una prova solida da parte di Beccaletto.
Piacenza Basket Club alza leggermente il ritmo, riuscendo ad allungare grazie a Sifford ed al suo atletismo. Bologna ha probabilmente il primo sbandamento vero sul finire del terzo parziale, con la squadra di coach Galli caparbia ad allungare sul +9. 36-45. Copra Elior LPR Piacenza Basket Club prova ad allungare da subito nell’ultimo quarto, cercando di dare la spallata decisiva al match. I ghepardi tuttavia non ci stanno, anzi, riescono a rosicchiare qualche punto grazie a Campini e Tapia. Piacenza trova in Gorla un buon alleato in questo frangente, ma non riesce ad allungare in modo decisivo.
Nel finale è Verri a togliere le castagne dal fuoco per i biancorossi, coronando una buona prova personale da 19 punti. Il finale è di 59-66, con un Piacenza Basket Club lontano parente della bella squadra vista con Ozzano al PalaBanca. Menzione d’onore a Ghepard Basket, squadra con 2 punti in classifica ma che ha venduto cara la pelle. Un segnale, per Piacenza. Nessuna squadra darà vita facile da qui a fine campionato. Due punti ottenuti in modo non convincente ma che pesano tanto nell’economia di un campionato corto. Piacenza, nonostante le difficoltà, non ha sbagliato.
La prossima sfida sarà con NPC Virtus Imola, prima in classifica con 42 punti. Un esame di maturità, in quel di Piacenza. Piacenza Basket Club è pronto al big match.

Ghepard Basket Bologna vs Copra Elior LPR Piacenza Basket Club 59-66
(15-11; 27-28; 36-45; 59-66)

Piacenza Basket Club: Degrada 7,Gorla 8,Bracci 2, Sifford 11, Verri 19, Tagliabue 6, Merchant 9, Galli 2, Massari 2, Livelli, Inzani, Villani. All. Galli
Ghepard Basket Bologna: Fantuzzi 3, Beccaletto 14, Tapia 19, Millina 6, Rizzatti 3, Ghedini 3, Campini 6, Dalla 5, Alfieri, Failoni
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento