Sabato, 20 Luglio 2024
Basket

Basket - Contro la Libertas Livorno è una trasferta da bollino rosso per i Fiorenzuola Bees

Con la palla a due del match che verrà alzata domenica alle ore 18 sul parquet livornese, Fiorenzuola vuole approcciare al meglio il match ripartendo dalle proprie certezze lavorate durante la settimana

I Fiorenzuola Bees tornano in campo dopo il ko maturato nello scorso weekend tra le mura amiche del PalArquato di Castell'Arquato, e lo fanno nella trasferta di Livorno contro la Libertas, seconda forza del campionato Serie B Nazionale Old Wild West 2023/2024 Girone A.
Al PalaMacchia di Livorno la squadra di coach Lorenzo Dalmonte è chiamata quindi ad una vera e propria impresa per trovare una vittoria che darebbe un grande impulso in vista del finale del girone di andata. I Bees costruiranno il proprio futuro in base ad un ciclo di partite che vedrà in casa le sfide contro Sant'Antimo, Salerno e Bakery, mentre in trasferta dopo Livorno sarà la volta di Legnano, Piombino e Brianza Casa (quest'ultima nel giorno seguente all'Epifania).
Fiorenzuola arriva al match dopo due sconfitte consecutive che hanno avuto un minimo comune denominatore, quello di un terzo quarto nettamente deficitario che ha compromesso le prestazioni da parte dei gialloblu.
Con la palla a due del match che verrà alzata domenica 26 novembre 2023 alle ore 18.00 sul parquet livornese, Fiorenzuola vuole approcciare al meglio il match ripartendo dalle proprie certezze lavorate durante la settimana. Negli allenamenti i Bees hanno dovuto fronteggiare qualche acciacco di natura fisica, scorie della partita contro Crema che tuttavia dovrebbero portare capitan Ricci e compagni a ranghi completi alla gara contro la Libertas.
Nel 72-82 finale contro Pallacanestro Crema, la squadra del presidente Stefano Alberti ha cercato di rimanere aggrappata alla partita, subendo tuttavia la spallata delle 3 triple di Nicoli che non ha consentito ulteriori reazioni ai gialloblu, chiudendo su una doppia cifra di vantaggio che sembra un punteggio eccessivo per come si è sviluppata la gara.
Nel dare i meriti alla vittoria ai cremaschi, tuttavia, i Bees sono tornati al lavoro con la volontà di interrogarsi sui motivi di questi blackout, cercando di fare un passo in avanti sempre più netto per dare una svolta ad una classifica finora in linea con le aspettative di inizio campionato.
La Libertas Livorno di coach Marco Andreazza è una squadra profonda che riesce che riesce a portare ben 8 giocatori sopra i 20 minuti di utilizzo medio in stagione, segno della completezza della squadra allestita dal DS Mannucchi e dal GM Seghetti.
Livorno arriva alla sfida con il vento in poppa, forte delle 5 vittorie consecutive nelle altrettante ultime 5 giornate di campionato, di cui le ultime 3 con vere e proprie scoppole ai danni di Brianza Casa (+37), Sant’Antimo (+15) e Virtus Salerno (+37).
Il top scorer in casa Akern Livorno è Jacopo Lucarelli, guardia classe 1996 ex Roseto, Piacenza e Capo d’Orlando, con 13,6 punti di media; a lui segue l’ala/pivot Fratto, con 12,4 punti di media e 7,9 rimbalzi catturati a partita per l’ex Chiusi.
Coach Lorenzo Dalmonte ha parlato in questo modo in vista della partita che attende i suoi Fiorenzuola Bees sul campo di Livorno: ''Contro Crema abbiamo pagato alcuni minuti di black out che purtroppo ci sono successi altre volte in stagione. Sappiamo di essere una squadra anagraficamente molto giovane, per cui il nostro deve essere un processo di crescita anche a livello di esperienza. Credo che stiamo facendo dei piccoli passi in avanti, ma che ci serve anche tempo per continuare ad alzare la qualità del nostro lavoro in palestra.
I ragazzi sono encomiabili a livello di attenzione, si allenano sempre in modo serio, ma dobbiamo fare tutti quanti un passo ulteriore.
Per la prima volta contro Crema abbiamo visto Biorac e Seck insieme, prima d'ora non siamo mai riusciti a schierarli insieme in campo a causa dei loro infortuni; crediamo che Biorac possa avere un futuro sempre più esterno, per cui stiamo lavorando in questa direzione.
Ci prepariamo alla trasferta di Livorno lavorando a testa bassa, cercando di ritrovare la nostra verve che ci ha contraddistinto fino ad un paio di giornate fa. Sarà una partita davvero difficile, ma questo grado di difficoltà ci deve dare energia per fare una grande partita.''

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket - Contro la Libertas Livorno è una trasferta da bollino rosso per i Fiorenzuola Bees
SportPiacenza è in caricamento