menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Francesca Solari

Foto Francesca Solari

Basket C - Vis 2008 Ferrara sulla strada di Pallacanestro Fiorenzuola: trasferta impegnativa per i gialloblu

Pallacanestro Fiorenzuola 1972, dopo la vittoria importante con LG Competition Castelnovo Monti, torna ad affrontare una trasferta valevole per la 9° Giornata di Serie C Gold Emilia Romagna. Lo fa affrontando in anticipo, sabato 1 dicembre 2018 alle ore 21.00, Vis 2008 Ferrara, squadra che attraversa un ottimo momento di forma e si trova appaiata ai gialloblu al terzo posto in graduatoria con 8 punti totalizzati in 6 uscite di campionato. Quello dello scorso weekend è stato il secondo successo consecutivo per la Vis 2008 Ferrara di coach Furlani. I biancazzurri hanno infatti espugnato il campo di Anzola per 81-88, con ben quattro uomini in doppia cifra per gli estensi. Nelle fila di Vis 2008 Ferrara, nella scorsa gara, è stato fondamentale l'apporto di Ghirelli M. dall'arco, aiutato dalle prove importanti da parte di Mandic, Davico (19 punti per lui) e Farioli. Gli estensi viaggiano a 77 punti di media realizzati in campionato, concedendo 69 punti di media agli avversari. Una media punti elevata, superiore a quella dei gialloblu di coach Lottici S. Fiorenzuola, che nelle scorse stagioni vantava uno degli attacchi più prolifici del campionato, sta invece dimostrando in questo inizio stagione di avere nella difesa uno dei propri punti forti. Sono infatti 66,3 i punti di media concessi dai gialloblu, con un attacco da 69,7 punti a gara.

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vede nella trasferta di Ferrara un importante snodo per poter confermare la prestazione di domenica scorsa, dove Galli e Sprude si sono confermati gli uomini più in forma da inizio stagione. Il numero 0 fiorenzuolano Galli ha collezionato 10 punti, 7 rimbalzi e fornito 7 assist in un ottima prestazione, superato solo da Sprude con 15 punti, 8 rimbalzi e 23 di valutazione. Per coach Lottici S., positive anche le indicazioni dalle prove fornite da Lottici M., Sabbadini e Colonnelli, che sembrano crescere di condizione dopo un periodo non al massimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento