Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Ufficiale: Marco Giancarli è un nuovo giocatore del Fiorenzuola Bees

Playmaker classe 1995 originario della provincia di Latina è un giocatore con tanta esperienza in Serie B con le maglie di Stella Azzurra Roma, CUS Taranto, Viterbo, Green Basket Palermo

Dopo giorni di indizi sui canali social della società Pallacanestro Fiorenzuola 1972, è arrivata l'ufficialità. Marco Giancarli è un nuovo giocatore dei Fiorenzuola Bees, avendo sottoscritto il contratto che lo legherà ai gialloblu fino al termine della stagione. Si tratta di un importante rinforzo in casa valdardese; il playmaker classe 1995 originario della provincia di Latina è infatti un giocatore con tanta esperienza, derivante dalle esperienze in Serie B con le maglie di Stella Azzurra Roma, CUS Taranto, Viterbo, Green Basket Palermo. 179 cm di altezza per 86 kg di peso, Giancarli è un giocatore d'ordine, che nell'ultima stagione di Serie B a Palermo ha viaggiato a 7,1 punti di media in 27,1 minuti giocati, con 4 rimbalzi di media e quasi 3 assist a partita.
Intervistato al suo arrivo, Marco Giancarli ha parlato dei suoi obiettivi per questa seconda parte di stagione: ''Quella di venire a Fiorenzuola era una voce che circolava da qualche tempo ma non si era mai concretizzata. Nelle ultime ore, con l'avvicinarsi del termine del mercato, non mi aspettavo arrivasse una chiamata del genere, ma quando è arrivata l'ho accettata con estremo entusiasmo e voglia di fare bene.
Ho sentito parlare benissimo di Pallacanestro Fiorenzuola 1972, tutti dicono che la piazza è molto bella. Conosco Luca Fowler con cui ho già giocato e tutti mi parlano di un coach veramente preparato.
Non sono solito descrivermi molto, ma direi che sono un playmaker d'ordine, che preferisce dettare i ritmi e mettere in ritmo i compagni piuttosto che finalizzare. Sono completamente a disposizione del coach e dello staff tecnico, se mi dovessi definire con una parola direi ''soldato''.
Voglio rilanciare me stesso, ho passato mesi complessi dopo l'ultima retrocessione a Palermo che mi ha fatto veramente male. E' un onore per me poter competere ai piani alti di Serie C Gold Emilia Romagna, con una società ambiziosa come Fiorenzuola.
Se nelle mie precedenti esperienze ho sempre dato il 110% per la maglia, ora voglio dare il 120% per i gialloblu.'

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza - Primavera Sampdoria: 3-0, decidono la rete di Renolfi e la doppietta di Siani

  • Prima vittoria per il Piacenza che supera la Primavera della Sampdoria. Villanova crea, Siani segna

  • Piacenza - C'erano molti tifosi in Santa Maria di Campagna per la messa in ricordo di Nicola Pagani

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento