menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Basket C - Terza vittoria consecutiva per il Fiorenzuola - 1

Basket C - Terza vittoria consecutiva per il Fiorenzuola - 1

Basket C - Terza vittoria consecutiva per il Fiorenzuola

Fiorenzuola insiste. Dopo i due successi di Imola e Rubiera, il quintetto guidato da coach Brotto torna al successo al PalaMagni e infila la terza vittoria consecutiva. Un successo mai davvero in discussione quello di Fiorenzuola, che solo nella...

Fiorenzuola insiste. Dopo i due successi di Imola e Rubiera, il quintetto guidato da coach Brotto torna al successo al PalaMagni e infila la terza vittoria consecutiva. Un successo mai davvero in discussione quello di Fiorenzuola, che solo nella terza frazione allenta la presa, consentendo agli ospiti di ridurre lo svantaggio. Ma nell’ultimo quarto il quintetto di casa riprende in mano le redini dell’incontro e chiude con venticinque punti di vantaggio. Tutti da applausi i valdardesi, ma in fase offensiva Roma, Verri e Galiazzo hanno davvero giganteggiato.

Dopo un avvio di partita equilibrato, nella fase finale del primo quarto, grazie ai canestri di Castagnaro, Roma e Fabio Avanzini, Fiorenzuola inizia a tracciare il primo importante solco nei confronti degli avversari. Roma è immarcabile, con una bomba e un canestro da tre punti porta il quintetto guidato da coach Brotto a più 9. Poi ci pensano Verri e Fabio Avanzini (tiro dalla lunga distanza) confezionare il più 14 con cui si chiude la prima frazione. Anche la seconda frazione si apre con Fiorenzuola sugli scudi: grazie a Paolo Vecchio e a Verri i valdardesi arrivano a più 19, quindi, con due liberi di Galiazzo, Fiorenzuola arriva ad avere un vantaggio di 21 punti. La Salus Bologna non riesce in alcun modo ad arenare le bocche di fuoco valdardesi e così al riposo il quintetto di casa comanda 45-26. Il terzo periodo si apre con Fiorenzuola che continua a comandare le operazioni, ma, nel finale di frazione, ecco l’inattesa pausa dei ragazzi guidati da coach Brotto: grazie ai canestri di Galvan, Saccà e Pellacani la Salus Bologna si fa sotto pericolosamente. Alla mezzora di partita sono solamente otto i punti vantaggio per Fiorenzuola. All’inizio dell’ultima frazione, dopo due tiri dalla lunga distanza falliti da Verri, Pellacani non sbaglia e porta gli ospiti al meno 6. La gara si riapre, ma la scossa per Fiorenzuola arriva da Fabio Avanzini, che con un canestro da tre punti riporta i valdardesi a più 9. Poi ci pensano Verri, Galiazzo e Moscatelli ad allontanare la paura. Fiorenzuola prende nuovamente il largo e mette definitivamente le mani sulla partita. Alla fine grazie ai canestri di Galiazzo, Verri e Filippo Avanzini il quintetto guidato da coach Brotto può contare su un vantaggio di 25 punti.

Fiorenzuola 86

Salus Bologna 61
Fiorenzuola: Galiazzo 16, Fa. Avanzini 12, Castagnaro 10, F. Roma 17, Moscatelli 10, M. Vecchio, Fi Avanzini 2, Verri 17, P. Vecchio 2, Canali. All. Brotto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento