Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Lo sciame si raduna: Fiorenzuola Bees, inizia il tuo campionato di Serie C Gold

I gialloblu, che in estate hanno subito la metamorfosi diventando Fiorenzuola Bees, hanno profondamente rinnovato il proprio organico, a partire dalla guida tecnica, ora composta da coach Gianluigi Galetti che ha preso il posto di Simone Lottici

E' tempo di fare sul serio per Pallacanestro Fiorenzuola 1972, con il campionato Serie C Gold Emilia Romagna 2019/2020 ai nastri di partenza in quel del Palazzetto dello Sport di Medicina (BO) sabato 28 settembre 2019 con palla a due alle ore 21.00.
I gialloblu, che in estate hanno subito la metamorfosi diventando Fiorenzuola Bees (le api gialloblu), hanno profondamente rinnovato il proprio organico, a partire dalla guida tecnica, ora composta da coach Gianluigi Galetti che ha preso il posto di Simone Lottici.
Una preparazione dura, quella svolta dai valdardesi durante l'estate, che sotto l'egida del preparatore Davide Donazzi hanno preparato un campionato ambizioso, senza proclami, ma con tanta voglia di fare bene.
Gli acciacchi della settimana scorsa patiti da Livelli (1999, piacentino ritornato ''a casa'' dopo l'esperienza con Valmontone in Serie B) e Maggiotto (1988, uno dei principali acquisti del mercato di Fiorenzuola Bees proveniente da Senigallia, in Serie B) sembrano alle spalle, con l'intera rosa a disposizione dello staff tecnico gialloblu.
Virtus Medicina, che per l'occasione ha voluto richiamare a raccolta il proprio pubblico con entrata gratuita al palazzetto, ha passato un precampionato di buon livello, condito dall'amichevole vinta con Basket Lugo per 78-58. L'ingaggio, tra gli altri, di Daniele Casadei (da Virtus Spes Vis Imola) ha consentito alla squadra bolognese di fare un ulteriore salto di qualità, grazie alla grande esperienza del ''numero 4'' con presenze anche in Serie A2, tra le altre.
Coach Curti annovera nel roster anche gli importanti innesti di Poluzzi e Polverelli (ex Bologna Basket 2016, vice-campioni dello scorso anno in Serie C Gold), Allodi (guardia, 1996, ex Salus Bologna), e Dall'Osso (vincitore Serie C Silver con Olimpia Castello), per una formazione altamente competitiva in campionato.
Fiorenzuola dovrà dimostrare da subito il proprio entusiasmo in campo avverso, con la retorica consapevolezza che partire bene può cementare sicurezze in un gruppo profondamente nuovo come quello dei Bees gialloblu.
La parola al campo, Lo sciame gialloblu si è radunato. E' tempo di fare sul serio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento